Showtime ha scelto il sostituto di Rupert Wyatt alla regia dell'adattamento televisivo della nota saga videoludica Halo.

Perso Wyatt a causa del sovrapporsi di alcune produzioni, Showtime ha scelto per la regia Otto Bathurst, regista del recente nuovo adattamento cinematografico di Robin Hood.


In via di sviluppo dal lontano 2014, la serie tv Halo sarà co-prodotta da Showtime, con Microsoft/343Industries e la Amblin Television di Steven Spielberg. In cabina di sceneggiatura, e nel ruolo di showrunner, ci sarà Kyle Killen (Awake). La regia è stata affidata a Otto Bathurst.

Lo show dovrebbe arrivare nel 2020, e sarà incentrata su un epico conflitto, ambientato nel 26simo secolo, tra l’umanità e una razza aliena nota come Covenant.



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.