Oscar alla Carriera: Premiati David Lynch e Lina Wertmüller

oscar 2019

Sono stati assegnati nella notte i Governors Awards 2020, meglio conosciuti come gli Oscar alla Carriera. Tra i premiati eccellenti anche David Lynch e la nostra Lina Wertmüller.

Questa notte il celebre regista David Lynch, sue le iconiche opere Eraserhead, The Elephant Man, Velluto Blu e Mulholland Drive, ha ritirato l'ambito Oscar alla Carriera.

Il regista nel ritirare la celebre statuetta ha ringraziato tutti coloro che lo hanno aiutato durante la sua immensa carriera, rilasciando anche un breve - e tenero - messaggio alla statuetta stessa.

Mi rivolgo all'Academy e a tutti coloro che mi hanno aiutato lungo il cammino, grazie". (poi rivolto all'Oscar "Hai un volto davvero grazioso. Buona notte".

David Lynch in carriera ha ottenuto tre nomination all'Oscar, per The Elephant Man nel 1981, per Velluto Blu nel 1986 e per Mulholland Drive nel 2001.

L'onore è poi passato alla 91enne Lina Wertmüller, prima regista donna ad ottenere una nomination nella storia degli Oscars, con il film Pasqualino Settebellezze nel 1976.

Il ringraziamento della celebre regista è stato tradotto alla sala da Isabella Rossellini, ed una delle considerazioni più particolari è stata la seguente:

Cominciamo dal fatto che già questo Oscar è una cosa molto maschile, perché non facciamo un Oscar femminile, e lo chiamiamo Anna?

Durante la premiazione sono intervenute celebrità leggendarie come Isabella Rossellini, Sophia Loren e Jane Campion, tutte grate alla Wertmüller per aver fatto da apripista ad una vera e propria rivoluzione cinematografica.

Tra gli altri premiati dei Governors Awards anche l'attrice Geena Davis e l'attore Wes Studi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *