Dune ADG Awards - ACE Awards
Oscar

Oscar 2022: i vincitori degli ADG Awards e dei ACE Eddie Awards


Il weekend appena terminato è stato caratterizzato “cinematograficamente”dall’uscita al cinema di The Batman, ma attenzione perchè la “Road to Oscar 2022” ha continuato a dare importanti verdetti.

Nella notte italiana tra sabato e domenica, infatti, sono stati assegnati gli ADG Awards e gli ACE Eddie Awards, rispettivamente i premi assegnati dal sindacato dei montatori (Art Directors Guild) e degli scenografi di Hollywood (American Cinema Editors), due importanti eventi che da nella stragrande maggioranza delle volte hanno influenzato e non poco i premi di categoria assegnati dall’Academy.

King Richards – Una Famiglia Vincente si è aggiudicato l’ACE Awards 2022 per il Miglior Montaggio in un film Drammatico, mentre nella categoria film Commedia/Musical il premio è andato a Tick, Tick BOOM!. La categoria d’animazione ha visto trionfare Encanto.

Di seguito tutti i vincitori degli ACE Awards 2022 (qui le nomination):

  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UN FILM DRAMMATICO: King Richard Pamela Martin, ACE
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UNA COMMEDIA / MUSICAL: tick, tick…BOOM! Myron Kerstein, ACE, Andrew Weisblum, ACE
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UN FILM D’ANIMAZIONE: Encanto Jeremy Milton, ACE
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UN DOCUMENTARIO: Summer of Soul……Or, When the Revolution Could Not Be Televised Joshua L. Pearson
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UN DOCUMENTARIO STREAMING/TV: The Beatles: Get Back “Episode 3” Jabez Olssen
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UNA SITCOM: Kevin Can F**k Himself “Live Free or Die” Daniel Schalk, ACE and Joseph Fulton
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UNA SERIE COMEDY: Hacks “1.69 Million” Susan Vaill, ACE
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UNA SERIE DRAMMATICA: Succession “All the Bells Say” Ken Eluto, ACE
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UN FILM NON USCITO AL CINEMA: Oslo Jay Rabinowitz, ACE
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UNA MINISERIE: Mare of Easttown “Illusions” Amy E. Duddleston, ACE
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UN PROGRAMMA TV: Formula 1: Drive to Survive “Man on Fire” Dan Ablett, Kevin Austin, Otto Burnham, Shane McCormack, Graham Taylor
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UN PROGRAMMA DI VARIETÀ: Bo Burnham: Inside Bo Burnham
  • MIGLIOR MONTAGGIO IN UNA SERIE D’ANIMAZIONE: Bobs Burgers ” Vampire Disco Death Dance” Jeremy Reuben
  • ANNE V. COATES AWARD FOR STUDENT EDITING: Guanqing Lin – American Film Institute

Per quanto riguarda gli ADG Awards, invece, è stato Patrice Vermette con Dune a portarsi a casa il premio nella categoria Film Fantasy, mentre Tamara Deverell per Nightmare Alley e Mark Tildesley per No Time to Die hanno vinto rispettivamente i premi per le categorie Film Ambientato nel Passato e Film Ambientato nel Presente. Anche in questo caso è stato Encanto a trionfare nella categoria d’animazione.

Di seguito tutti i vincitori degli ADG Awards 2022 (qui le nomination):

  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UN FILM FANTASY: Dune Production Designer: Patrice Vermette
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UN FILM AMBIENTATO NEL PASSATO: Nightmare Alley Production Designer: Tamara Deverell
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UN FILM AMBIENTATO NEL PRESENTE: No Time to Die Production Designer: Mark Tildesley
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UN FILM D’ANIMAZIONE: Encanto Production Designers: Ian Gooding, Lorelay Bové
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UN FILM TV / MINISERIE: WandaVision Production Designer: Mark Worthington
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UNA SERIE FANTASY/D’EPOCA: Loki: “Glorious Purpose” Production Designer: Kasra Farahani
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UNA SERIE CONTEMPORANEA: Squid Game: “Gganbu” Production Designer: Chae Kyoung-sun
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UNA SERIE DA MEZZ’ORA: What We Do in the Shadows: “The Prisoner,” “The Cloak of Duplication,” “The Siren” Production Designer: Kate Bunch
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UNA SERIE MULTICAMERA: Family Reunion: “Remember When M’Dear Changed History?” Production Designer: Aiyana Trotter
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UN PROGRAMMA: Harry Potter: Hogwarts Tournament of Houses: “Gryffindor vs. Hufflepuff” Production Designer: John Janavs
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UNO SPECIALE DI VARIETÀ: Live in Front of a Studio Audience: “Facts of Life – Kids Can Be Cruel (320) & Diff’rent Strokes – Willis’ Privacy (115) Production Designer: Stephan Olson
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UNA PUBBLICITÀ: Apple Music: “Billie Eilish – Happier Than Ever” Production Designer: François Audouy
  • MIGLIORI SCENOGRAFIE IN UN VIDEO MUSICALE: Taylor Swift: “All Too Well” Production Designer: Ethan Tobman

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.