La scelta da parte dell’Academy di creare una nuova categoria agli Oscars destinata ai film più popolari dell’anno è stata rimandata.

A pochi giorni dall’annuncio ufficiale, l’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences ha deciso di rimandare il lancio della categoria popolare. L’annuncio è stato dato poche ore fa, al termine di una riunione alla quale ha partecipato l’intero consiglio di amministrazione dell’Academy. A quanto pare non si tratta di una vera e propria bocciatura, ma di una semplice sospensione, il fine sembra quello di studiare al meglio i criteri di assegnazione delle nominations.

“C’è stata una vasta gamma di reazioni all’introduzione del nuovo premio e riconosciamo la necessità di ulteriori discussioni con i nostri membri…. Abbiamo apportato modifiche agli Oscar nel corso degli anni e continueremo ad evolvere rispettando l’incredibile retaggio degli ultimi novant’anni.”

Dawn Hudson (Amministratore Delegato Academy)

Nei giorni successivi all’annuncio del lancio della nuova categoria popolare, si sono susseguite moltissime reazioni alquanto discordanti tra critica e pubblico. In pochi, al momento, sembrano vedere di buon occhio l’introduzione di una categoria così commerciale all’interno di un concorso – gli Oscars – che celebra il cinema in tutta la sua perfezione. Sarà questo il motivo per cui l’Academy ha deciso di rimandare l’introduzione della categoria Best Popular?