Tenetevi ben stretti il buon digitale terrestre perchè il prossimo 26 febbraio 2017 il canale TV8 (8 del vostro telecomando) trasmetterà in chiaro la lunga notte degli Oscar 2017, un'occasione unica per vivere in diretta l'emozione dei premi cinematografici più importanti in assoluto.

La diretta sarà ovviamente trasmessa sulla piattaforma Sky attraverso il canale dedicato Sky Cinema Oscar, ma come successo per la scorsa edizione, anche per questa chi non possiede l'abbonamento potrà sbirciare in contemporanea con gli Stati Uniti d'America i nomi di coloro che faranno la storia del cinema in questo 2016 che ha dato alla luce film di grandissimo successo come La La Land, Moonlight, Manchester by the Sea e La Battaglia di Hacksaw Ridge, questi solo per fare due nomi.

L'appuntamento è quindi fissato per le ore 22:50 (ore italiane) del 26 febbraio 2017 su Sky Cinema Oscar e TV8, in studio Gianni Canova e i giornalisti Francesco Castelnuovo e Denise Negri.

Ecco tutte le nominations:

  • Miglior film: Arrival, Barriere, La battaglia di Hacksaw Ridge, Hell or High Water, Il diritto di contare, La La Land, Lion, Manchester by the Sea e Moonlight
  • Miglior regia: Denis Villeneuve (Arrival), Mel Gibson (La battaglia di Hacksaw Ridge), Damien Chazelle (La La Land), Kenneth Lonergan (Manchester by the Sea) e Barry Jenkins (Moonlight)
  • Miglior attore protagonista: Casey Affleck (Manchester by the Sea), Andrew Garfield (La battaglia di Hacksaw Ridge), Ryan Gosling (La La Land), Viggo Mortensen (Captain Fantastic) e Denzel Washington (Barriere)
  • Miglior attrice protagonista: Isabelle Huppert (Elle), Ruth Negga (Loving), Emma Stone (La La Land), Natalie Portman (Jackie) e Meryl Streep (Florence Foster Jenkins)
  • Miglior attore non protagonista: Mahershala Ali (Moonlight), Jeff Bridges (Hell or High Water), Lucas Hedges (Manchester by the Sea), Dev Patel (Lion) e Michael Shannon (Animali Notturni)
  • Miglior attrice non protagonista: Viola Davis (Barriere), Naomie Harris (Moonlight), Nicole Kidman (Lion), Octavia Spencer (Il diritto di contare) e Michelle Williams (Manchester by the Sea)
  • Migliore sceneggiatura originale: Hell or High Water (Taylor Sheridan), La La Land (Damien Chazelle), The Lobster (Yorgos Lanthimos, Efthymis Filippou), Manchester by the Sea (Kenneth Lonergan) e 20th Century Women (Mike Mills)
  • Migliore sceneggiatura non originale: Arrival (Eric Heisserer), Fences (August Wilson), Il diritto di contare (Allison Schroeder, Theodore Melfi), Lion (Luke Davies) e Moonlight (Barry Jenkins, Tarell Alvin McRaney)
  • Miglior film straniero: Land of Mine, A Man called Ove, Il cliente, Tanna e Vi presento Toni Erdmann
  • Miglior film d'animazione: Kubo e la Spada magica (Focus Features), Oceania (Disney), La mia vita da Zucchina (GKIDS), The Red Turtle (Sony Classics) e Zootropolis (Disney)
  • Miglior fotografia: Arrival, La La Land, Lion, Moonlight e Silence
  • Miglior scenografia: Arrival (Patrice Vermette), Animali Fantastici e dove trovarli (Stuart Craig) Ave, Cesare!, La La Land (Sandy Reynolds-Wasco, David Wasco) e Passengers (Guy Hendrix Dyas)
  • Miglior montaggio: Arrival (Joe Walker), La battaglia di Hacksaw Ridge (John Gilbert), Hell or High Water (Jake Roberts), La La Land (Tom Cross) e Moonlight (Joi McMillon, Nat Sanders)
  • Miglior colonna sonora: La La Land, Jackie, Lion, Moonlight e Passengers
  • Miglior canzone: "Audition" (La La Land), "Can’t Stop the Feeling!" (Trolls), "City of Stars" (La La Land), "The Empty Chair" (Jim: The James Foley Story) e "How Far I'll Go" (Oceania)
  • Migliori effetti speciali: Deepwater Horizon, Doctor Strange, The Jungle Book, Kubo e la Spada Magica e Rogue One: A Star Wars Story
  • Miglior sonoro: Arrival, La battaglia di Hacksaw Ridge, La La Land, Rogue One: A Star Wars Story e 13 Hours
  • Miglior montaggio sonoro: Arrival, Deepwater Horizon, La battaglia di Hacksaw Ridge, La La Land e Sully
  • Migliori costumi: Allied - Un'ombra nascosta, Animali Fantastici e dove trovarli, Florence, Jackie e La La Land
  • Miglior trucco e acconciatura: A Man Called Ove, Star Trek Beyond e Suicide Squad
  • Miglior documentario: Fuocoammare, I Am Not Your Negro Life, Animated O.J.: Made in America e 13th
  • Miglior cortometraggio documentario: 4.1 Miles Extremis, Joe’s Violin, Watani: My Homeland e The White Helmets
  • Miglior cortometraggio: Ennemis Intérieurs, La femme et le TGV, Silent Nights, Sing e Timecode
  • Miglior cortometraggio d'animazione: Blind Vaysha, Borrowed Time, Pear Cider and Cigarettes, Pearl e Piper