A pochi giorni dalla consegna dei premi Oscar le previsioni e i pronostici si sprecano. Anche noi di Universalmovies vogliamo giocare a questo gioco ed ecco quelli che potrebbero, per me,  essere i vincitori.

In questi ultimi anni l’Academy ci ha abituato che preferisce spalmare i premi tra i vari candidati senza puntare verso un unico film, conferma di un trend che vuole il film premiato, non per meriti qualitativi, ma per un insieme di cose che comprendono case cinematografiche, autori, feste, regali, premi in festival vari, ecc…

A maggior ragione mi aspetto che questo 2016, non avendo un film di enorme valore, sarà un altro anno del genere “due premi per ciascuno non fanno male a nessuno”. I miei pronostici, però, non rispecchiano le mie preferenze poichè io faccio il tifo sfegatato per il capolavoro in acido 2015 di George Miller chiamato Mad Max: fury road, per l’interpretazione sottotono di una matura Saoirse Ronan in Brooklyn e il mai troppo premiato Studio Ghibli con Quando c’era Marnie.

Ecco le mie previsioni:

  • Miglior film – The revenant
  • Miglior regista – Alejandro G. Inàrritu
  • Miglior attore protagonista – Leonardo DiCaprio (The revenant)
  • Miglior attrice protagonista – Brie Larson (Room)
  • Miglior attore non protagonista – Sylvester Stallone (Creed)
  • Miglior attrice non protagonista – Kate Winslet (Steve Jobs)
  • Miglior film di animazione – Inside out
  • Miglior fotografia – Mad Max: fury road
  • Miglior costumi – Mad Max: fury road
  • Miglior documentario – The look of silence
  • Miglior montaggio – The revenant
  • Miglior film straniero – Mustang
  • Miglior make-up – Mad Max: fury road
  • Miglior colonna sonora – Ennio Morricone (The hateful eight)
  • Miglior canzone – Writing’s on the wall (Spectre)
  • Miglior scenografia – The martian
  • Miglior sound editing – The revenant
  • Miglior sound mixing – Star Wars: The force awakens
  • Migliori effetti speciali – Star Wars: The force awakens
  • Miglior sceneggiatura originale – Il caso Spotlight
  • Miglior sceneggiatura non originale – La grande scommessa

In ogni caso, che vinca il migliore!