Oltre che per gli Annie Awards 2016 (cliccate qui), Los Angeles nella notte italiana ha fatto da cornice ad un altro fondamentale premio per la lotta agli Oscar 2016, stiamo parlando infatti dei DGA Awards 2016 (Directors Guild of America), ovvero i premi assegnati dall’associazione dei registi americani al Miglior Regista della stagione.

A portarsi a casa l’ambito premio è stato Alejandro G. Inarritu, il regista dell’osannato capolavoro Revenant – Redivivo, un film candidato a ben 12 premi Oscar tra cui quello per il Miglior Regista.

Per il regista messicano si è trattato del secondo DGA consecutivo (prima volta nella storia di questi premi), lo scorso anno fu infatti Birdman a portarlo in trionfo sia qui che agli Oscar; a tal proposito simpatico il siparietto dovuto al fatto che il premio di solito viene assegnato dal regista vincitore della scorsa edizione, una consuetudine chiaramente che non è stata ripresa per ovvi motivi, a premiare Inarritu è stato quindi Tom Hooper, regista vincitore dei DGA Awards nel 2011 con Il Discorso del Re.

Questa vittoria sembra poter mettere una seria ipoteca sulla categoria Miglior Regia agli Oscar 2016, raramente infatti il vincitore dei DGA Awards non si è ripetuto agli Oscar.