Nope Horror Trailer
Trailer Fantascienza Film Horror

Il terrore viene dal cielo nel nuovo trailer di Nope, l’horror di Jordan Peele


Nel pomeriggio odierno Universal Pictures ha finalmente svelato il nuovo trailer di Nope, il misterioso horror diretto da Jordan Peele.

Il nuovo trailer (anche nella versione italiana) regala un mucchio di sequenze inedite, ma soprattutto imprime quel senso di inquietudine come solo un regista come Jordan Peele è capace di fare. La release italiana è stata fissata per l’11 agosto, mentre in precedenza era stata fissata per il 21 agosto. Nei giorni scorsi, inoltre, sono stati diffusi i particolarissimi characters poster, li trovate qui.

NOPE

PRODUZIONE: Il film è stato scritto, prodotto e diretto da Jordan Peele. Tra i produttori anche il socio di Peele “Ian Cooper” per Monkeypaw Productions. Alcune delle sequenze sono state girate con cineprese IMAX. CAST: Daniel Kaluuya, Keke Palmer, Michael Wincott, Brandon Perea e Steven Yeun. USCITA: Al cinema dal 22 luglio 2022. In Italia dall’11 luglio.

TRAMA: “Cos’è un cattivo miracolo?” Il vincitore del premio Oscar® Jordan Peele ha sconvolto e ridefinito l’horror moderno con Scappa – Get Out e poi con Noi. Ora sta per introdurci in un nuovo incubo, un’esperienza horror epica: Nope. Il film riunisce Peele con il premio Oscar® Daniel Kaluuya (Scappa – Get Out, Judas and the Black Messiah), a cui si uniscono Keke Palmer (Le ragazze di Wall Street, Alice) e il candidato all’Oscar® Steven Yeun (Minari, Okja) come residenti in una solitaria gola di nell’entroterra della California che testimoniano una scoperta inquietante e agghiacciante. Il cast di Nope include anche Michael Wincott (Hitchcock, Westworld) e Brandon Perea (The OA, American Insurrection). Il film è scritto e diretto da Jordan Peele ed è prodotto da Ian Cooper (noi, Candyman) e Jordan Peele per Monkeypaw Productions. Il film sarà distribuito da Universal Pictures in tutto il mondo.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.