kevin spacey
People Celebrity

Nuove pesanti accuse ai danni di Kevin Spacey: E’ un pedofilo!

Si aggrava la situazione legata alla persona di Kevin Spacey, spuntano infatti nuove pesanti accuse di molestie sessuali ai danni di minori.

A seguito dell’accusa di molestie sessuali avanzata dall’attore Anthony Rapp, subite quando questi aveva solo 14 anni, è un altro attore, stavolta in completo anonimato, ad affermare la natura pedofila dell’attore.

La nuova terribile accusa ai danni di Kevin Spacey è pervenuta ieri sulle pagine di mezzo mondo. Un attore, per ora rimasto nell’anominato completo, ha affermato di aver conosciuto Kevin all’età di 12 anni, quando era suo allievo di recitazione alla Saint Thomas’s Church di Mamaroneck, a New York. I due si sarebbero incontrati nuovamente due anni dopo, avviando una morbosa relazione della durata di due anni. Secondo il racconto dell’anonimo, Kevin Spacey lo avrebbe notato in fila durante il New York’s Shakespeare in the Park, passandogli il suo numero di cellulare. Da quel momento la vita del ragazzino non è più stata la stessa, rischiando tra l’altro un rapporto sessuale non consensuale durante uno dei loro incontri clandestini. L’anonimo ha concluso la sua dichiarazione con la frase: “E’ un pedofilo!”

Accuse terribili, che fanno gettano nuove ombre sulla carriera, e sulla vita, di uno dei più grandi attori dello star system hollywoodiano. Al momento Kevin Spacey è stato abbandonato dalla sua addetta stampa, Staci Wolfe, e dalla sua agenzia, la CAA; inoltre Netflix ha cancellato la serie tv House of Cards, di cui lui era il protagonista assoluto da anni.

Il vaso di Pandora in quel di Hollywood è stato aperto … ora è meglio tenersi ben saldi alla sedia, perchè il rischio è quello di assistere ad una catastrofe inaudita dal punto di vista della credibilità dell’universo cinema.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.