Dopo tante speculazioni, notizie sussurrate ed anticipazioni, Bob Iger ha finalmente svelato i primissimi dettagli sulla piattaforma streaming Disney pronta al lancio nel 2019.

Presente ad un incontro con gli investitori in vista dell'acquisizione definitiva di 21th Century Fox, il Ceo Disney - Bob Iger - ha lanciato il logo ufficiale della piattaforma streaming, svelando tra le altre cose che questa si chiamerà Disney+.

Disney+ sarà lanciata nel corso del 2019, e potrà contare su un intrattenimento destinato alle famiglie, con contenuti originali Disney, Marvel, Pixar e Lucasfilm. Il CEO non parlato di costi, ma ha annunciato che Hulu (che sarà di proprietà Disney per il 60% dopo l'acquisizione di Fox) avrà il compito di intrattenere il pubblico di ogni età, anche con prodotti non prettamente commerciali.

Come noto la Disney sta sviluppando tanti progetti originali in vista del lancio di Disney+. Da aggiornamenti precedenti sappiamo che la Disney è al lavoro su alcuni adattamenti tv tratti da Alta Fedeltà, Monsters & Co., High School Musical e Lilli & il Vagabondo, mentre Marvel sta sviluppando serie tv incentrate su alcuni dei protagonisti del Marvel Cinematic Universe come Loki, Scarlet Witch e Soldato d'Inverno. Ma non finisce qui, Lucasfilm ha dato il via alle riprese di The Mandalorian, la prima serie tv in live action ambientata nell'universo Star Wars.

Non resta che attendere nuovi aggiornamenti, magari su costi ed espansione del servizio fuori dagli Usa, al momento non previsto.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.