No Time to Die uscita 2021
Action Movies Film James Bond Romanzo

No Time to Die: Il nuovo Bond movie rimandato al 2021

Un’altra attesissima produzione hollywoodiana ha subito le conseguenze del protrarsi dell’emergenza Covid-19: l’uscita di No Time to Die è stato rinviata al 2021.

Atteso nelle sale americane per il 20 novembre 2020 (in Italia dal 12 novembre), No Time to Die è stato ufficialmente rinviato al 2 aprile 2021, la decisione è stata annunciata congiuntamente da Universal, MGM ed Eon:

La MGM, la Universal e i produttori della saga di Bond, Michael G Wilson e Barbara Broccoli, hanno annunciato oggi che la release di No Time to Die, il 25esimo film della serie di James Bond, è rimandato al 2 aprile in maniera tale da poter essere visto, al cinema, dal maggior numero possibile di persone. Capiamo che l’ulteriore rinvio lascerà delusi i fan, ma non vediamo l’ora di convididere No Time to Die con tutti voi il prossimo anno.

L’annuncio arriva solo 24 ore dopo il lancio del video del brano musicale cantato da Billie Eilish.

NO TIME TO DIE

  • PRODUZIONE: Il film è stato diretto da Cary Fukunaga. Lo script è stato firmato da John Hodge, e revisionato da Neal Purvis e Robert Wade. Una completa riscrittura è stata affidata invece a Scott Z. Burns.
  • CAST: Daniel Craig, Ralph Fiennes, Ben Whishaw, Naomie Harris, Lea Seydoux, Rami Malek, Dali Benssalah, Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Jeffrey Wright, Rory Kinnear, Christoph Waltz.
  • TRAMA: In No Time To Die, Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.
  • AL CINEMA: Nelle sale Usa dal 2 aprile 2021.

Lascia un Commento...