Anche il New York Comic Con 2020 sarà in versione online

Così come il San Diego Comic Con, anche l’evento “gemello” di New York verrà realizzato in una versione completamente online.

Il celebre New York Comic Con non verrà rimandato, ma a causa dell’emergenza Covid-19 vivrà un’edizione 2020 direttamente da remoto. A confermare tale scelta è stato Lance Fensterman, presidente di ReedPop, società che gestisce negli Usa eventi come i Comic-Con. Questa la sua dichiarazione alla stampa:

Siamo dispiaciuti di non poterci riunire insieme, faccia a faccia, al New York Comic Con. Come tutti voi, attendiamo tutto l’anno l’arrivo di questo fine settimana ed eravamo particolarmente emozionati per questa che doveva essere la nostra quindicesima edizione. Mi mancherà camminare nel padiglione degli artisti e rivedere degli amici che mi sono fatto fin dal giorno in cui occupavamo solo il seminterrato dello Javits Center. Anche se quella di quest’anno sarà un’esperienza differente, non vediamo l’ora di portare appassionanti contenuti di elevato livello ai nostri fan, espositori e studios grazie alla nostra partnership con YouTube.

Tale decisione arriva alcune settimane dopo il clamoroso flop del Comic-Con@Home, l’edizione virtuale del San Diego Comic Con che ha vissuto un anno di transizione tra perdita dell’interesse da parte dei fan, e mancanza di appeal con i media vista la mancanza di accordi con studios hollywoodiani (come Marvel Studios) riguardo la presentazione dei film più attesi.

Per il New York Comic Con si prevede la stessa sorte? Non resta che attendere il susseguirsi degli eventi.


Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: