Nelle intenzioni della Sony il cinecomic Venom potrebbe essere uno sci-fi/horror

Venom film

Venom


Arrivano da Collider le ultime voci relative alla produzione di Venom, lo spin-off dell'universo narrativo legato al personaggio di Spider-Man, quest'ultimo diviso oramai tra Sony Pictures e Marvel Studios, voci che a quanto pare indirizzerebbero lo studios (Sony) ha realizzare un prodotto sci-fi a tinte horror.

Secondo le voci moderate da Collider pare che nelle intenzioni della Sony il film Venom dovrà vivere in un universo completamente staccato dal Marvel Cinematic Universe (errore a nostro avviso madornale), con un taglio produttivo molto adulto, per intenderci lo stesso approccio scelto dalla 20th Century Fox per Logan - The Wolverine, solo con una maggiore impronta horror.

Dal sito arrivano anche indicazioni sul tipo di budget che la Sony intende utilizzare, ossia molto contenuto per cercare di capire come aprire il proprio universo cinematografico, senza la spinta dei Marvel Studios.

Sarà la mossa giusta? Vi ricordiamo che in un articolo precedente vi abbiamo parlato di una nuova voce, questa volta rivolta al periodo relativo al primo ciak di Venom, lo trovate qui.

La prima stesura della sceneggiatura di Venom era stata in passato affidata nelle mani di Dante Harper, non è però dato sapere al momento se Rosenberg e Pinkner avranno il compito di scriverla da zero o semplicemente di riarraggiare quella presente.

Venom sarà sceneggiato da Dante Harper, Scott Rosenborg e Jeff Pinkner

Venom arriverà nelle sale Usa il 5 ottobre 2018

Lascia un Commento...