Syfy ha scelto l'interprete di Lobo nella seconda stagione di Krypton, si tratta infatti di Emmett Scanlan, attore ammirato in Guardiani della Galassia.

Annunciato il suo approdo nella serie Krypton durante il panel DC/Warner del San Diego Comic-Con 2018, il cacciatore di taglie Lobo è finalmente pronto a fare il suo esordio nel piccolo schermo, col volto di Emmett Scanlan

La prima volta su di un fumetto per Lobo risale al 1984, la matita fu quella di Roger Slifer e Keith Giffen. Nella storia fumettistica del cacciatore di taglie interstellare si ricordano battaglie all'ultimo sangue con Superman, Hal Jordan e Deathstroke. Lobo è stato sia villain che antieroe, il che lo rende un personaggio super versatile sia per il cinema che per la televisione; a tal proposito ricordiamo che la Warner Bros vorrebbe metterlo al centro di progetto cineamtografico quanto prima.


Krypton è stato firmato da David S. Goyer. Lo showrunner è Cameron Welsh. Alla produzione esecutiva, oltre a Goyer, anche l’autore del pilot Ian Goldberg.  

Nel cast Cameron Cuffe, Georgina Campbell, Elliot Cowan, Ann Ogbomo, Rasmus Hardiker, Wallis Day, Aaron Pierre, Ian McElhinney, Emmett J. Scanlan e Shaun Sipos.

Sinossi: Proveniente dalla Warner Horizon Television e dalla DC Comics, Krypton è ambientato anni prima rispetto la leggenda di Superman che conosciamo, quando la Casa degli El era stata gettata nel disonore e bandita. Questo drama segue il nonno de L’Uomo d’Acciaio mentre porta speranza ed equità a Krypton, trasformando un pianeta nel caos in quello meritevole della nascita del più grande Supereroe mai conosciuto.

Krypton 2 andrà in onda su Syfy nel 2019.