Cresce il cast di Assassinio sull’Orient Express, il remake che sarà diretto prossimamente da Kenneth Branagh, tra l’altro anche protagonista della pellicola tratta dal romanzo di Agatha Christie.

Mentre si attendono le conferme relative alle trattative da parte di attori del calibro di Johnny Depp e Michelle Pfeiffer, il The Hollywood Reporter rivela che a bordo del progetto è appena salito Josh Gad, attore noto per Jobs, Pixels, ma anche per i doppiaggi di cartoons di successo quali Frozen, L’Era Glaciale 4 e Angry Birds – Il Film.

Nel film Gad interpreterà il ruolo dell’assistente di Poirot, il protagonista interpretato da Kenneth Branagh chiamato a scoprire la verità sull’assassinio avvenuto all’interno del treno Orient Express.


Assassinio sull’Orient Express in passato ha già avuto un adattamento cinematografico grazie alla regia di Sidney Lumet nel 1974, in televisione invece altri due adattamenti con il protagonista (Poirot) interpretato prima da Alfred Molina nel 2001 e poi da David Suchet nel 2010.

Ecco la sinossi del romanzo di Agatha Christie da cui il film sarà tratto:

L’Orient-Express, il famoso treno che congiunge Parigi con Istanbul, è costretto ad una sosta forzata, bloccato dalla neve. A bordo qualcuno ne approfitta per compiere un efferato delitto, ma, sfortunatamente per l’assassino, tra i passeggeri c’è anche il famoso investigatore belga Hercule Poirot, al quale verranno affidate le indagini. Poirot, in effetti, risolverà il caso, non prima, però, di essersi imbattuto in una sensazionale sorpresa.

Assassinio sull’Orient Express sarà diretto da Kenneth Branagh, nel cast Kenneth Branagh, Michael Pena, Judi Dench, Daisy Ridley, Lucy Boynton, Derek Jacobi, Hamilton Broadway, Josh Gad e Tom Bateman.

Assassinio sull’Orient Express arriverà nelle sale Usa il 22 novembre 2017