My Spy Film Recensione
Novità da Amazon Prime Video Recensioni

My Spy: Recensione della commedia con Dave Bautista

L’action comedy dal titolo My Spy è da poco disponibile sulla piattaforma digitale Prime Video. Questa la nostra recensione.

La commedia è diretta da Peter Segal, ed ha per protagonista un Dave Bautista in grande spolvero, con lui nel cast anche Ken Jeong e la giovassima Chloe Coleman. Di seguito la trama di My Spy:

J.J. (Dave Bautista) è un agente della CIA. Ex militare, appartenente alle forze speciali, mal si adatta alle regole del gioco delle spie, tant’è che nella sua prima missione importante si fa scoprire compromettendone il risultato. Tornato alla base, il suo capo (Ken Jeong) lo declassa, mandandolo a controllare, sotto copertura, la vedova di uno degli uomini (Parisa Fitz-Henley) coinvolti nell’operazione saltata, e la di lei figlia (Chloe Coleman). Ad accompagnare J.J. in questa missione ci sarà la sua agente di supporto tattico Bobbi (Kristen Schaal).

Commento. Partiamo subito col dire che My Spy è un film leggero, utile per passare una serata all’insegna del divertimento.

La commedia è destinata a tutta la famiglia, ed è impreziosita da un numero impressionante di sequenze divertenti. La trama è semplice ed è improntata talvolta su situazioni surreali. Segal, da esperto di genere, fa muovere con precisione e fluidità i propri personaggi e li incastona in situazioni paradossali, sopra le righe ma mai banali o volgari.

Un discreto utilizzo degli effetti speciali, unitamente ad alcuni “slow-motion” d’artista, tendono a dare un ulteriore input positivo alla pellicola. La colonna sonora risulta gradevole: in maniera particolare colpiscono le cover russe di brani di successo utilizzate nella sequenza dell’inseguimento iniziale, un modo per omaggiare un cult d’azione quali Codice Magnum.

Bene Dave Bautista che, nonostante la sua stazza imponente, riesce a calarsi completamente in un genere tutto nuovo per lui: del resto, nonostante il trucco ed il CGI, aveva già dimostrato di poter dire la sua con il ruolo di Drax nella serie Guardiani della Galassia. La piccola Chloe Coleman gioca bene le sue carte, mostrando anche un bel po’ del suo potenziale recitativo. Tutto il cast, in ogni caso, offre una buona prova.

In conclusione. Un po’ Una Pallottola Spuntata, un po’ Agente Smart, My Spy coglie nel segno, e si fa largo nell’immenso panorama delle commedie per famiglie. Per la serie: Ridi che ti passa!

Classificazione: 3.5 su 5.

Lascia un Commento...