Dopo un weekend funestato da lutti importanti nel mondo del cinema, ultimo e non meno importante quello del maestro Vittorio Taviani, apriamo con la morte di R. Lee Ermey.

A dare la notizia è stato il suo agente Bill Rogin, l'attore è morto all'età di 74 anni a causa di alcune conseguenze derivate ad una polmonite non curata bene.

R. Lee Ermey per tutti sarà ricordato per il mitico Sergente Maggiore Hartman nel film cult Full Metal Jacket, ma la sua carriera - divisa tra vita militare e cinema - conta anche apparizioni in film come Mississippi Burning – Le radici dell’odio, L’isola dell’ingiustizia – Alcatraz, Se7en e Sospesi nel tempo.

Nel dare le nostre condoglianze alla sua famiglia, lasciamo i nostri lettori con un video che per sempre rimarrà nell'immaginario collettivo: il discorso iniziale alla camerata in Full Metal Jacket.