Hollywood questa notte saluta John Hillerman, l'attore noto per la serie tv cult Magnum, P.I. nel ruolo da co-protagonista di Tom Selleck, è morto all'età di 84 anni.

L'annuncio è arrivato pochi minuti fa attraverso un post di The Hollywood Reporter, la fonte rivela che l'attore è morto nella sua casa di Houston per cause al momento sconosciute.

Il volto di John Hillerman sarà per sempre quello del maggiordomo tuttofare Jonathan Quayle Higgins III, ex sergente maggiore della British Army, nella serie tv Magnum, P.I. al fianco di Tom Selleck. Per questo ruolo in carriera è stato nominato quattro volte per un Emmy Awards, vincendolo poi nel 1987.

Dopo anni di serie tv, la carriera di Hillerman spicca il volo anche in quel di Hollywood. Il suo primo credito come attore cinematografico arriva infatti nel 1970, quando partecipò al film Omicidio al neon per l'ispettore Tibbs, successivamente ebbe una serie di ruoli sempre più importanti. Nei suoi primi 10 anni da attore di cinema ha lavorato con Clint Eastwood in Lo Straniero Senza Nome, con Peter Bogdanovich più volte (L'ultimo Spettacolo, Paper Moon, Finalmente Arrivò l'amore) e con Roman Polanski in Chinatown.

La sua ultima apparizione al cinema è stata nel 1996 nel film A Very Brady Sequel.