Il mondo dei fumetti piange un grande artista, è morto oggi infatti Len Wein, storico creatore di personaggi noti nell'immaginario collettivo come Wolverine e Swamp Thing.

L'artista è morto oggi all'età di 69 anni, al momento le cause del decesso non sono note, ma i problemi di salute affrontati nell'ultimo periodo non sono mai stati un mistero. Di recente ha dovuto affrontare vari interventi chirurgici, l'ultimo dei quali un ascesso all'osso del tallone.

Co-creatore di Wolverine per Marvel Comics, padre di Swamp Thing per DC Comics e grande protagonista del rilancio degli X-Men negli anni '70, Len Wein ha rappresentato per il mondo dei fumetti un grande innovatore, quasi al pari di Stan Lee e Jack Kirby, anche se mai ha avuto la loro stessa notorietà.

Tra i personaggi che hanno giovato del suo estro creativo nel rilancio dell'universo X-Men, i mutanti Colosso, Tempesta e Nightcrawler, ma è tutto il movimento comics (Marvel e DC) che deve a Wein il giusto tributo, a tal proposito vi proponiamo alcuni tweets raccolti sul web.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.