Una brutta storia quella che stiamo per riportare sulle nostre pagine, una storia che purtroppo riguarda la vita privata dell'attore Claudio Santamaria e della sua compagna Francesca Barra.

Da tempo innamorati, ma con due storie finite alle spalle, i due protagonisti dello show business italiano sono finiti nel mirino di assurde critiche e azioni sociali ingiustificate, subendo talvolta anche pesanti minacce di morte, e questo solo perchè entrambi hanno avuto figli dalle due precedenti storie. Stanco della situazione, oramai divenuta incresciosa, e per certi versi angosciante, l'attore Claudio Santamaria ha deciso di intervenire pubblicamente, denunciando l'accaduto prima alle autorità, e successivamente via social.

Grazie all'utilizzo di Instagram, Santamaria ha voluto aggiornare i propri followers sulla situazione, oramai finita fuori da ogni controllo. Nell'occhio del ciclone un impiegato della Regione Basilicata, Domenico Mimmo Leccese, il quale pare si sia macchiato di gravi minacce di morte nei confronti di Santamaria, della compagna e dei figli avuti dai due nelle precedenti storie passate.

Ovviamente speriamo che la situazione possa presto tornare alla normalità, anche perchè è assurdo che al giorno d'oggi i social network vengano utilizzati per offendere, diffamare e minacciare, invece che per unire le persone.

Ecco i video-messaggio di Claudio Santamaria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.