Il clamoroso divorzio produttivo tra Sony e Disney sulla questione dei diritti futuri relativi al personaggio di Spider-Man sta letteralmente facendo imbestialire i fan Marvel, a tal punto da spingerli ad unirsi sul web.

Alcune ore dopo il commento ufficiale di Sony Pictures (info qui), i fan Marvel hanno iniziato una sorta di protesta virale posta a dissuadere le due società (Sony e Disney) dal proseguire la strada del divorzio.

Nasce così l’evento Facebook denonimato “Storm Sony And Bring Spider-Man Home To The MCU” che, in pochissime ore, sembra aver già raccolto oltre 3 mila adesioni, più quasi 3 mila fan interessati. L’evento chiede a tutti coloro che hanno dato adesione di vestirsi da Spider-Man e chiedere il 31 ottobre (il giorno di Halloween) alla Sony di tornare sui propri passi e collaborare con Disney per tenere Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe.

E’ risaputo che quando viene meno un accordo tra due società, il più delle volte la colpa è da dividere in parti eque (o quasi). Detto questo, la Sony al momento è l’unica parte in causa ad aver rilasciato un commento ufficiale sulla questione, tanto è bastato ai fan per avere qualcuno da colpevolizzare.

Sony e Disney comunque vada hanno ancora tempo per tornare sui propri passi, tanto che nessun film su Spider-Man fa ancora parte della Fase 4 annunciata da Marvel Studios. Questo dettaglio, unitamente alla “rivoluzione” virale avviata dai fan in queste ore, potrebbe realmente spingere le due società a capire che Spider-Man sta all’MCU come il prosciutto crudo sta alla mozzarella per noi Italiani.

Volete far sentire la vostra voce? Fatelo alla pagina Facebook dell’evento qui.