Michael Rosenbaum NON sarà in Crisi sulle Terre Infinite

lex luthor smallville arrowverse

L'attore Michael Rosenbaum NON farà parte del cast di Crisi sulle Terre Infinite, l'atteso crossover relativo al franchise noto come Arrowverse.

La notizia del suo ritorno nei panni di Lex Luthor aveva fatto impazzire i tantissimi fan dell'iconica serie tv Smallville, ma a quanto pare si è trattato di un semplice fraintendimento. L'attore ha utilizzato il proprio account Twitter per spiegare la situazione legata alla faccenda.

All'interno del lungo post, Rosenbaum ha spiegato che l'emittente gli aveva offerto un ruolo nel crossover, senza però specificare la natura. Inoltre l'attore ha rivelato che la partecipazione al progetto televisivo andava visto come "gratuito". Da qui il motivo del rifiuto.

Da Smallville a questo punto torneranno in Crisi sulle Terre Infinite solo Tom Welling e Erica Durance, rispettivamente nei panni di Superman e Lois Lane. L'unico Lex Luthor del crossover sarà quindi interpretato da Jon Cryer.

Crisi sulle Terre Infinite (Crossover Arrowverse)

Annunciato al termine del precedente crossover (Elseworlds), il nuovo incrocio televisivo all’interno dell’Arrowverse s’intitolerà Crisis on Infinite Earths (Crisi sulle Terre Infinite). Secondo le parole di Mark Pedowitz, presidente di The CW, si tratterà del più grande sforzo produttivo all’interno di un franchise televisivo, questo perchè unirà tutte e cinque le serie che fanno parte dell’Arrowverse, ossia Arrow, The Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow e la neo-nata Batwoman.

Nel cast finora confermati, oltre che i membri del cast delle serie in questione, anche Tyler Hoelchin, Jon Cryer, Kevin Conroy, Johnathon Schaech, John Wesley Shipp, Tom Welling, Erica Durance. Il crossover conterrà anche i protagonisti della serie tv Black Lightning.

Come noto, questo crossover sarà ispirato alla serie evento a fumetti pubblicata nel 1985 da Marv Wolfman e George Pérez. La serie a fumetti non si limita solo ad essere uno dei classici della DC Comics, creata per riscrivere la confusa timeline dell’Universo DC, ma è nota anche per la tragica morte di alcuni degli eroi mascherati più amati dai fan. A tal proposito, Pedowitz sembra voler preannunciare con le sue parole la morte di un personaggio molto importante durante il crossover.

I cinque episodi andranno suddivisi in un gruppo composto da tre puntate a dicembre e in un altro da due che concluderà la storia a gennaio.

2019

  • SUPERGIRL : domenica 8 dicembre
  • BATWOMAN : lunedì 9 dicembre
  • FLASH : martedì 10 dicembre

2020

  • ARROW: martedì 14 gennaio
  • LEGENDS OF TOMORROW : martedì 14 gennaio

Lascia un Commento...