mel gibson getty image
Cinecomics DC Comics Film Saghe

Mel Gibson conferma le trattative con Warner Bros per Suicide Squad 2


Ieri notte vi abbiamo parlato della possibilità che la Warner Bros prendesse in considerazione l’idea di sostituire David Ayer alla regia di Suicide Squad 2 con un regista a scelta tra Mel Gibson e Daniel Espinosa, a tal proposito ventiquattro ore dopo arriva la conferma delle trattative per uno dei due.

Heroic Hollywood questa sera ha riportato la prima conferma delle trattative con Mel Gibson da parte della Warner Bros, la fonte è entrata in possesso di un video Youtube (ora rimosso dal proprietario del video) nel quale lo stesso regista di nominato all’Oscar 2017 per La Battaglia di Hacksaw Ridge ha confermato le trattative per Suicide Squad 2 definendo l’incontro con Warner Bros come una sorta di primo appuntamento.

Con la conferma di Gibson però in giornata sono apparsi in rete altri nomi per il posto lasciato vacante da David Ayer, ossia quelli di Ruben Fleischer (Benvenuti a Zombieland), Jonathan Levine (Warm Bodies) ed ancora una volta Daniel Espinosa (Safe House).

David Ayer rimarrà comunque con i piedi ben piantati nel DC Extended Universe, sarà infatti regista di Gotham City Sirens, lo spin-off al femminile di Suicide Squad con protagonista Harley Quinn ed altre antagoniste femminili dell’universo DC Comics.

Lascia un Commento...