Archivi categoria: Trailer

L’epico trailer italiano di The Last Duel, il nuovo film di Ridley Scott

20th Century Studios ha diffuso oggi il trailer italiano di The Last Duel, il nuovo epico dramma storico diretto da Ridley Scott, con protagonista Matt Damon e Ben Affleck.

Girato da Ridley Scott quando la Fox non era ancora nelle mani di casa-Disney, il film The Last Duel è finalmente giunto alla prova della saga, o meglio lo sarà a partire dal 14 ottobre prossimo. Nell’attesa, quest’oggi Walt Disney Company Italia, attraverso ovviamente il rinato asset 20th Century Studios ha presentato al pubblico il primo epico trailer.

Con il trailer, che trovate in fondo alla pagina, vi proponiamo il comunicato stampa ufficiale di presentazione, al suo interno tutte le informazioni di produzione di The Last Duel:

21 luglio 2021 – Il lungometraggio targato 20th Century Studios The Last Duel è un’appassionante storia di tradimento e vendetta ambientata nella brutalità della Francia del XIV secolo. Diretto dal regista quattro volte candidato all’Academy Award®, Ridley Scott (Sopravvissuto – The Martian, Black Hawk Down – Black Hawk abbattuto, Il Gladiatore, Thelma & Louise), il film arriverà il 14 ottobre nelle sale italiane, distribuito da The Walt Disney Company Italia.

Il film storico è un dramma cinematografico che fa riflettere, ambientato durante la guerra dei cent’anni, che esplora l’onnipresente potere degli uomini, la fragilità della giustizia, e la forza e il coraggio di una donna disposta a lottare da sola in nome della verità. Basato su eventi reali, il film rivela ipotesi a lungo sostenute sull’ultimo duello autorizzato in Francia tra Jean de Carrouges e Jacques Le Gris, due amici diventati acerrimi rivali. Carrouges è un rispettato cavaliere noto per il suo coraggio e la sua abilità sul campo di battaglia. Le Gris è uno scudiero normanno la cui intelligenza ed eloquenza lo rendono uno dei nobili più ammirati a corte. Quando la moglie di Carrouges, Marguerite, viene ferocemente aggredita da Le Gris, accusa che lui nega, lei si rifiuta di rimanere in silenzio, facendosi avanti per accusare il suo aggressore: un atto di coraggio e di sfida che mette in pericolo la sua vita. Il conseguente processo per combattimento, un estenuante duello all’ultimo sangue, mette il destino di tutti e tre nelle mani di Dio.

Il vincitore dell’Oscar® Matt Damon (Will Hunting – Genio ribelle, Le Mans ’66 – La grande sfida) è Jean de Carrouges; il due volte candidato all’Academy Award® Adam Driver (Storia di un matrimonio, BlacKkKlansman) è Jacques Le Gris; la vincitrice dell’Emmy® Jodie Comer (Killing Eve, Free Guy – Eroe per Gioco) è Marguerite de Carrouges; e il due volte premio Oscar® Ben Affleck (Argo, Will Hunting – Genio ribelle) è il conte Pierre d’Alençon. La sceneggiatura è firmata dalla candidata all’Oscar® Nicole Holofcener (Copia originale) & Ben Affleck & Matt Damon e si basa sul libro di Eric Jager. Il film è prodotto da Ridley Scott, Kevin J. Walsh (Manchester by the Sea), Jennifer Fox (Lo sciacallo – Nightcrawler), Nicole Holofcener, Matt Damon e Ben Affleck, mentre Kevin Halloran (Le Mans ’66 – La grande sfida), Drew Vinton (Promised Land), Madison Ainley (Justice League) sono i produttori esecutivi.

The Last Duel è basato sul libro di Eric JagerThe Last Duel: A True Story of Crime, Scandal, and Trial by Combat in Medieval France”, che fa rivivere il turbolento Medioevo con dettagli impressionanti. Quando l’etichetta, le aspirazioni sociali e la giustizia erano guidate dai codici cavallereschi, le conseguenze dello sfidare le istituzioni del tempo – la Chiesa, la nobiltà di corte, un re adolescente – potevano essere gravi. Per una donna che si faceva strada in questi tempi violenti, una donna che non aveva alcuna posizione giuridica senza il supporto del marito, la posta in gioco era ancora più alta.

Amo lavorare con Matt, quindi è stato un valore aggiunto poter lavorare con lui e Ben sia come attori che come sceneggiatori, insieme a Nicole Holofcener, e sapevo che avremmo ottenuto un grande risultato”, afferma il regista e produttore Ridley Scott. “Avevo apprezzato la serie Killing Eve e cercavo un’opportunità per presentare a Jodie Comer un ruolo stimolante. La sua interpretazione di Marguerite la renderà una delle grandi attrici della sua generazione”.

Questo film è un tentativo di raccontare nuovamente la storia di una donna eroica della storia, di cui la maggior parte delle persone non ha mai sentito parlare. Abbiamo ammirato il suo coraggio e la sua risoluta determinazione, e sentivamo che questa era una storia che doveva essere raccontata e la cui drammaticità avrebbe catturato il pubblico nel modo in cui ha commosso noi come sceneggiatori. Approfondendo ulteriormente la storia, abbiamo scoperto che molti aspetti del patriarcato formale e codificato dell’Europa occidentale del XIV secolo sono ancora presenti in modo residuo (e in alcuni casi quasi immutato) nella società di oggi”, affermano Nicole Holofcener, Ben Affleck e Matt Damon. “Abbiamo scelto di usare l’espediente di raccontare la storia dal punto di vista di diversi personaggi per esaminare il fatto immutabile che, anche se spesso più persone che vivono lo stesso evento ne escono con resoconti diversi, ci può essere una sola verità”.

The Last Duel – Poster Italiano

James Wan torna al suo amato horror: ecco il trailer di Malignant

Warner Bros Italia ha presentato oggi il primo terrificante trailer di Malignant, il ritorno al genere horror di James Wan, regista di film quali Saw, The Conjuring e Insidious.

Dopo aver gettato le basi per una fruttuosa collaborazione riguardo l’espansione del DC Extended Universe, il regista di Aquaman sembra essere tornato al suo “vecchio amore”, l’horror. In Malignant, Madison (Annabelle Wallis) è paralizzata da visioni scioccanti di orribili omicidi e il suo tormento peggiora quando scopre che questi sogni ad occhi aperti sono delle terrificanti realtà.

Nel cast Annabelle Wallis è accompagnata da Maddie Hasson (“Impulse” di YouTube Originals, “Mr. Mercedes” per la TV), George Young (“Containment” per la TV), Michole Briana White (“Black Mafia Family”, “Amiche per la morte”), Jacqueline McKenzie (“Palm Beach”, “Reckoning” per la TV), Jake Abel (“Supernatural” per la TV, i film di “Percy Jackson”), e Ingrid Bisu (“The Conjuring: Per Ordine Del Diavolo”, “The Nun: la vocazione del male”).

James Wan ha diretto il film da una sceneggiatura di Akela Cooper (“M3GAN”, il prossimo “The Nun 2”), tratta da una storia di James Wan & Ingrid Bisu e Cooper. Il film è prodotto da Wan e Michael Clear, con Eric McLeod, Judson Scott, Bisu, Peter Luo, Cheng Yang, Mandy Yu e Lei Han come produttori esecutivi. New Line Cinema presenta, in associazione con Starlight Media Inc. e My Entertainment Inc., An Atomic Monster Production.

Malignant approderà nelle sale italiane a partire dal 2 settembre 2021.


Trailer e poster da Heels, la serie sul wrestling con Stephen Amell

StarzPlay ha diffuso in queste ore il nuovo trailer ufficiale di Heels, la serie sul wrestling con protagonista Stephen Amell, attore noto per la serie Arrow.

Il lancio ufficiale della serie tv su StarzPlay è atteso per il 15 agosto, ed è per questo che il network in queste ore ha intensificato la campagna promozionale attraverso il rilascio di trailer e poster. Trovate entrambi i contenuti in fondo alla pagina. Questo è invece il comunicato stampa che segue il rilascio del trailer:

STARZPLAY RILASCIA IL TRAILER UFFICIALE E IL POSTER PER LA SERIE SUL WRESTLING “HEELS” IN ANTEPRIMA IL 15 AGOSTO

Roma, 20 luglio 2021 – STARZPLAY, il servizio di streaming premium internazionale di STARZ, ha rilasciato il trailer ufficiale e il poster per la sua nuova serie originale Heels, ambientata nel mondo del wrestling professionale indipendente. La nuova serie originale di STARZ sarà presentata in anteprima mondiale domenica 15 agosto sulla piattaforma di streaming premium STARZPLAY attraverso la sua presenza completa in Europa, America Latina e Giappone e su tutte le piattaforme STARZ negli Stati Uniti e in Canada.

Scritta e creata dal produttore esecutivo Michael Waldron (Loki, il prossimo Doctor Strange 2 – Nel multiverso della pazzia), Heels ha come showrunner il produttore esecutivo Mike O’Malley (Shameless, Survivor’s Remorse) e vede Stephen Amell (Arrow) nei panni di Jack Spade e Alexander Ludwig (The Hunger Games, Vikings) che interpreta suo fratello minore, Ace. Peter Segal (Get Smart, 50 volte il primo bacio, Tommy Boy, Shameless) dirige vari episodi ed è anche produttore esecutivo.

Heels parteciperà al Comic-Con@Home 2021 venerdì 23 luglio alle 10:00 PT/1 PM ET con un panel con Waldron, O’Malley e il cast, e con un’anteprima inedita .

Heels è una storia di uomini e donne che inseguono i loro sogni nel mondo del wrestling professionistico delle piccole città. Ambientato in una comunità affiatata della Georgia, segue una federazione di wrestling a conduzione familiare dove due fratelli rivali combattono per decretare chi dei due debba seguire le orme del defunto padre. Quando sono sul ring, uno deve interpretare il bravo ragazzo e l’altro la sua nemesi, il mascalzone (in inglese heel). Ma una volta tornati nel mondo reale, questi ruoli possono essere difficili da mantenere o da lasciarsi alle spalle.

Nel cast troviamo inoltre Alison Luff come Staci Spade, moglie di Jack, che si trova a combattere tra la posta in gioco emotiva che i suoi suoceri hanno investito nel wrestling e la pressione sulla sua famiglia che ne deriva; Mary McCormack nei panni di Willie Day, il partner in affari di Jack e il cervello logistico dietro l’organizzazione del wrestling locale; Kelli Berglund nel ruolo di Crystal Tyler, valletta e amante di Ace; Allen Maldonado nei panni di Rooster Robbins, uno dei migliori lottatori del circuito che ha sempre qualcosa da dimostrare e che spesso ci riesce; il due volte campione del Super Bowl James Harrison nei panni di Apocalypse, un wrestler e operaio che lavora da decenni e non ha illusioni di fama o gloria; e Chris Bauer nei panni di Wild Billy Hancock, un’ex star del wrestling che ora è uno scout per il wrestling professionista di alto livello.

Insieme a Michael Waldron, Mike O’Malley e Peter Segal sono produttori esecutivi anche Julie Yorn (Hell or High Water, Cocaine – La vera storia di White Boy Rick, The Dirt) di LBI Entertainment, Chris Donnelly e Patrick Walmsley. Heels è prodotto da Lionsgate TV per STARZ in associazione con Paramount Television Studios.

Gli abbonati STARZPLAY hanno accesso a una line-up esclusiva di programmi premium tra cui le serie STARZ Original The Spanish Princess e il secondo capitolo del cosiddetto universo Power, Power Book II: Ghost con Mary J. Blige, con uscite in contemporanea con gli Stati Uniti. Serie nominate agli Emmy® nel 2020 come il dramma romantico moderno Normal People, la serie drammatica d’epoca The Great con Elle Fanning e Nicholas Hoult e la pluripremiata serie The Act con la vincitrice Oscar® Patricia Arquette e Joey King; e una raccolta di film di successo con migliaia di titoli.
Come accedere a STARZPLAY in Italia:

STARZPLAY è disponibile sui canali Prime Video tramite l’app Prime Video su smart TV, dispositivi mobili iOS e Android, Amazon Fire TV, Fire TV Stick, tablet Fire e console di gioco e attraverso il sito  https://www.primevideo.com/

L’appSTARZPLAY per iOs e Android è disponibile per il download su iPhone e iPad, nonché su una vasta gamma di dispositivi Android supportati. Può essere utilizzata da un massimo di quattro utenti contemporaneamente che possono usufruire del download e visione offline di programmi e film selezionati. Gli utenti della app possono ricevere consigli personalizzati su spettacoli e film basati sui precedenti interessi di visualizzazione e selezionare la lingua preferita per l’audio o i sottotitoli.


Il trailer finale di Snake Eyes: G.I. Joe Le Origini, al cinema da giovedì

La Paramount Pictures ha diffuso in rete il trailer finale di Snake Eyes: G.I. Joe Le Origini, il film che farà da prequel alla celebre saga action targata Hasbro.

Il lancio del final trailer arriva in rete a pochissimi giorni dall’esordio nelle sale di tutto il mondo, in maniera particolare Snake Eyes sarà in Italia da giovedì, mentre il giorno dopo nel mercato nordamericano. Trovate il trailer in fondo alla pagina.

SNAKE EYES: G.I. JOE LE ORIGINI

PRODUZIONE: Il film è stato sceneggiato da Evan Spiliotopoulos, e porterà in sala una storia alle origini. La regia è stata affidata a Robert Schwentke. In cabina di produzione, oltre a Paramount Pictures e Hasbro Studios, anche Lorenzo di Bonaventura e Brian Goldner. CAST: Henry Golding sarà Snake Eyes, mentre Andrew Koji sarà Storm Shadow, Iko Uwais, Ursula Corbero, Samara Weaving, Haruka Abe, Takehiro Hira. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 23 luglio 2021. In Italia il film uscirà il 21 luglio.

TRAMA: Snake Eyes (Henry Golding) è un ninja che si veste di nero, nasconde il suo volto e non parla. Entra a far parte del gruppo anti-terrorista e diventa rapidamente uno dei membri più popolari, inoltre crea un legame speciale con Scarlett (Samara Weaving), primo membro femminile del team, e a volte svolge delle missioni insieme al suo lupo, Timber.


La Bambola Assassina è tornata: ecco il teaser trailer della serie tv Chucky

L’emittente SyFy poche ore fa ha diffuso il teaser trailer di Chucky, la serie tv che riporterà sul piccolo schermo la celebre Bambola Assassina creata da Don Mancini nel lontano 1988.

La nuova serie tv, sviluppata dallo stesso Don Mancini, approderà su SyFy a partire dal prossimo 12 ottobre, in tempo per l’annuale Notte di Halloween, periodo perfetto per un prodotto televisivo di tale portata. Nel cast ci saranno, oltre a Brad Dourif (Chucky), Jennifer Tilly (Tiffany Valentine) e Fiona Dourif (Nica Pierce), anche Zackary Arthur (Transparent), Teo Briones (Ratched) e Alyvia Alyn Lind (The Young and the Restless), che interpreteranno i giovani protagonisti della serie, insieme a Devon Sawa (Final Destination), che avrà un ruolo centrale. Il cast presenterà anche i nomi di Christine Elise e Alex Vincent.

Don Mancini ha scritto la sceneggiatura della serie, ha diretto il primo episodio, ma ha anche il ruolo di co-showrunner insieme a Nick Antosca. Alla produzione anche il produttore storico David Kirschner insieme ad Harley Peyton (Twin Peaks). La prima stagione della serie composta da 10 episodi andrà in onda su SyFy e USA Network dal 12 ottobre 2021.

La storia sarà, ovviamente, incentrata sulla bambola Chucky, la quale farà la sua comparsa in un mercatino di quartiere nella periferia di una idilliaca cittadina americana. Una sequenza di terribili omicidi inizierà a mettere in luce le ipocrisie e i segreti del vicinato. Nel frattempo, l’arrivo di amici e alleati dal passato di Chucky rischia di svelare la verità dietro agli omicidi, così come le origini della bambola demoniaca.


The Walking Dead 11: Foto, banner ed un nuovo trailer

La campagna promozionale legata al lancio dell’undicesima – ed ultima – stagione di The Walking Dead sta entrando nel suo momento topico, a confermarlo la comparsa in rete di trailer, foto e banner.

A meno di un mese dalla cosiddetta Parte 1 dell’undicesima stagione di The Walking Dead, sarà poi seguita da Parte 2 e Parte 3 nel corso del 2022, l’emittente AMC ha diffuso un nuovo breve trailer, ma anche un banner ed una nuova foto dall’episodio premiere. Ricordiamo che Parte 1 conterà solo 8 episodi, e sarà trasmessa a partire dal 22 agosto.

In fondo alla pagina trovate il tweet ufficiale con trailer e banner, ma anche la foto.

THE WALKING DEAD

PRODUZIONE: L’undicesima stagione è stata sviluppata da Angela Kang. La serie è liberamente tratta dalla graphic novel di Robert Kirkman. La stagione sarà divisa in tre parti, la prima nel 2021, le altre due nel corso del 2022. CAST: Norman Reedus, Lauren Cohan, Danai Gurira, Melissa McBride, Jeffrey Dean Morgan, Samantha Morton, Cassidy McClincy, Ryan Hurst, Dan Fogler, Thora Birch, Juan Javier Cardenas, Lauren Cohan, Hilarie Burton, Lynn Collins. DISTRIBUZIONE: L’undicesima – ed ultima – stagione sarà disponibile su AMC dal 22 agosto 2021.

TRAMA. The Walking Dead è iniziato dieci anni fa con un uomo che cercava la sua famiglia. Quella famiglia pian piano è cresciuta e si è trasformata in una serie di comunità. Hanno lottato per sopravvivere e hanno dato vita a una nuova generazione generation. Adesso è primavera, sono passati pochi mesi dal finale della stagione 9 quando il nostro gruppo di sopravvissuti ha incrociato i Sussurratori durante il gelido inverno. Le comunità stanno ancora facendo i conti con le conseguenze della presa di potere di Alpha, rispettano i confini che sono stati loro imposti, ma nel frattempo si organizzano per combattere una battaglia che sembra inevitabile. Ma i Sussurratori sono una minaccia da non sottovalutare, sconfiggerli sembra impossibile. La paura infetta le comunità diffondendo paranoia, propaganda, piani segreti, tutti gli individui verranno messi alla prova dalla pericolosa situazione che potrebbe minare il tentativo di civilizzazione messo in atto.


Trailer e poster di After 3, l’intenso nuovo capitolo da settembre al cinema

01 Distribution ha diffuso in rete il primo trailer di After 3 (After We Fell), il terzo capitolo della saga romantica che ha appassionati milioni di spettatori in giro per il mondo.

Il lancio del trailer (in versione italiana) e del poster è stato accompagnato da un comunicato stampa che recita quanto segue:

IL TRAILER DI AFTER 3

Nel terzo film della saga AFTER Tessa inizia un nuovo emozionante capitolo della sua vita. Mentre si prepara a trasferirsi a Seattle per il lavoro dei suoi sogni, la gelosia di Hardin e il suo imprevedibile temperamento raggiungono un punto critico e minacciano di porre fine alla loro intensa relazione. La situazione si complica quando il padre di Tessa ritorna dopo 9 anni di assenza, e vengono alla luce rivelazioni inaspettate sulla famiglia di Hardin. Tessa e Hardin devono decidere se vale la pena continuare a combattere per il loro amore o se è il momento di prendere ognuno la propria strada e rinunciare, una volta per tutte, alla loro struggente passione.

Il primo film della saga AFTER ha debuttato al 1° posto del box office in 17 territori internazionali e ha incassato oltre 70 milioni di dollari in tutto il mondo. In Italia AFTER ha superato i 6 milioni di euro al box office, e AFTER 2, uscito in sala il 2 settembre 2020, ha superato i 4 milioni di euro. Un’esclusiva per l’Italia Leone Film Group in collaborazione con Rai CinemaAFTER 3 arriva al cinema il 1 Settembre distribuito da 01 Distribution.

I film AFTER sono tratti dalla fortunata saga di libri di Anna Todd: nata online da una fanfiction, è diventata in poco tempo un impressionante fenomeno della letteratura young adult. La saga AFTER è stata pubblicata in 35 paesi in tutto il mondo, e solo in Italia ha venduto oltre 2 milioni di copie (Sperling& Kupfer). AFTER 3 è tratto dai romanzi After 3 – Come mondi lontani e After 4 – Anime Perdute: in Italia, infatti, sono stati pubblicati cinque romanzi invece dei quattro originali.


Il trailer di Modern Love 2: la nuova stagione da agosto su Prime Video

Amazon Studios ha diffuso in rete il trailer della seconda stagione di Modern Love, la serie antologica ispirata da alcune storie d’amore raccolte dall’omonima rubrica del New York Times.

I nuovi episodi saranno disponibili sulla piattaforma Prime Vide a partire dal 13 agosto, questa di seguito è invece la descrizione dei contenuti proposti: “In questa stagione l’amore romperà qualsiasi regola. Una vecchia fiamma si riaccende. Un test: amici o innamorati. Una ragazza nottambula e il suo ragazzo mattiniero. Una storia d’amore con l’ex di un ex. Una storia di una notte. Una promessa impossibile. Il fantasma di un amore perduto. L’esplorazione della sessualità. La seconda stagione in otto episodi della celebre serie Modern Love porta sullo schermo una serie di storie relazioni, legami, tradimenti e rivelazioni. In ogni episodio si mostra l’amore in tutta la sua complessità e bellezza e tutto è ispirato alle storie vere raccontate nell’amata omonima rubrica del New York Times.”

Con Kit Harington e Anna Paquin, il cast della seconda stagione di Modern Love potrà contare su un nutrito numero di nuovi attori quali Gbenga Akinnagbe (The Deuce), Susan Blackwell (Madam Secretary), il nominato agli Screen Actors Guild Award Lucy Boynton (Bohemian Rhapsody), Tom Burke (Mank), Zoe Chao (Love Life), Maria Dizzia (Orange is the New Black), la nominata premio Oscar Minnie Driver (Cinderella), ed ancora Grace EdwardsDominique Fishback (Judas and the Black Messiah), la nominata ai Tony Award Kathryn Gallagher (Jagged Little Pill), il nominato agli Screen Actors Guild Award Garrett Hedlund (Mudbound), Telci Huynh (God Friended Me), la vincitrice del Tony Award Nikki M. James (Book of Mormon), Aparna Nancherla (Corporate), Larry Owens (High Maintenance), Zane Pais (Room 104), Isaac Powell (Dear Evan Hansen), Ben Rappaport (For the People), Milan Ray (Troop Zero), Jack Reynor (Midsommar), la vincitrice del Golden Globe Award Miranda Richardson (Stronger), Marquis Rodriguez (When They See Us), James Scully (You S2), Zuzanna Szadkowski (Gossip Girl), Lulu Wilson (The Glorias), Don Wycherley (Wild Mountain Thyme), e Jeena Yi (Unbreakable Kimmy Schmidt).

La serie è stata girata ad Albany, New York City, Schenectady, Troy (New York) e Dublino (Irlanda) e farà il suo debutto su Prime Video in più di 240 paesi e territori in tutto il mondo. La serie è prodotta da Amazon StudiosStoried Media Group, Likely Story, e dal New York Times.

Modern Love è stata creata da John Carney, qui anche nel ruolo di regista in compagnia di John Crowley (Brooklyn), Marta Cunningham (Insecure) Jesse Peretz (Glow), e Andrew Rannells (Black Monday), con Celine Held e Logan George (Topside) che co-dirigeranno un episodio.


Nuovo trailer per The Colony, lo sci-fi prodotto da Roland Emmerich

Online il nuovo trailer ed il poster di The Colony, lo sci-fi prodotto da Roland Emmerich conosciuto precedentemente con il titolo di Tides.

Il nuovo trailer risulta visivamente abbastanza appagante, The Colony sembra almeno scenograficamente promettere bene, facile inoltre può apparire l’accostamento del film allo sci-fi post-apocalittico del 1995 intitolato Waterworld.

Il film è ambientato in un futuro in cui la Terra è diventata inabitabile per gli esseri umani, questa la sinossi ufficiale.

“Le condizioni catastrofiche sulla Terra hanno costretto un esodo di massa verso un pianeta lontano. Generazioni dopo, una missione con equipaggio torna indietro per valutare le condizioni di vita nel mondo desolato e per lo più sommerso. L’unico sopravvissuto della spedizione viene attaccato da una violenta banda di spazzini, a loro volta impegnati in battaglia con un nemico molto più sinistro. Ora, la sopravvivenza stessa dell’umanità dipende dal coraggio e dall’ingegnosità dell’astronauta solitario”.

The Colony è stato diretto e sceneggiato da Tim Fehlbaum, già regista in Hell, altro film prodotto dallo specialista in disaster movies “Roland Emmerich“. Nel cast troviamo quali principali interpreti Nora Arnezedar e Iain Glen, completano invece il cast Sarah-Sofie Boussnina e Joel Basman.

The Colony, con il titolo di Tides, ha avuto la sua prima mondiale lo scorso marzo durante la manifestazione nota come Berlinale. Ancora non si hanno date riguardo la distribuzione del film nel nostro Paese.


Disney presenta il teaser trailer di Red, il nuovo cartoon Pixar

Walt Disney Company Italia ha diffuso oggi il teaser trailer di Red, il nuovo film d’animazione targato Pixar Animation Studios, e atteso per il prossimo anno al cinema.

Diretto da Domee Shi, vincitrice del Premio Oscar® per il cortometraggio del 2018 Bao (attualmente disponibile su Disney+), il nuovo lungometraggio d’animazione targato Pixar Animation Studios Red vede la co-produzione di Lindsey Collins. L’uscita nelle sale è attesa per il 2022.

Questa è la sinossi ufficiale: Red vede protagonista Mei Lee, una tredicenne che si trasforma improvvisamente in un gigantesco panda rosso quando si emoziona troppo (che significa praticamente SEMPRE). La madre di Mei Lee, Ming, è protettiva, se non leggermente autoritaria, e non si allontana mai da sua figlia: una realtà imbarazzante per un’adolescente come lei.

Con il teaser trailer, la Disney ha diffuso il poster ufficiale.