La notizia è apparsa in rete solo qualche ora fa, ma sta già facendo il giro del web. Il cinecomic The Batman NON farà parte del DC Extended Universe, ma sarà un film completamente a se, a dichiararlo il regista Matt Reeves.

Ebbene si, dopo tanto chiacchericcio, a parlare è stato direttamente Matt Reeves. Le parole del regista riportate sul web da The Wrap sono sembrate più che chiare, esse difatti non lasciano dubbi: The Batman sarà un film standalone e non un nuovo capitolo del DC Extended Universe.

"Quando la Warner Bros mi ha contattato mi ha detto ‘Guarda, questo è un film standalone, non fa parte dell’Extended Universe."

Il regista ha poi confermato di essere a lavoro su una nuova sceneggiatura, avendo già da tempo messo da parte quella precedente firmata da Ben Affleck e Geoff Johns.

“No, è una storia nuova. Sta cominciando di nuovo. Sono molto entusiasta del progetto. Penso che sarà davvero fico.”.

Al momento sembra relativamente difficile capire le motivazioni della Warner Bros che hanno portato alla decisione di slegare The Batman dal DC Extended Universe, noi ovviamente non possiamo far altro che attendere ulteriori aggiornamenti. Vi invitiamo a rimanere connessi sulle nostre pagine.

La prima bozza di sceneggiatura era stata scritta da Ben Affleck e Geoff Johns. Essa prevedeva la presenza di Deathstroke (Joe Manganiello) al suo interno, ora non è dato sapere se il personaggio sarà ancora della partita.

The Batman sarà scritto e diretto da Matt Reeves. Nel cast Ben Affleck.