Archivi categoria: Marvel

Un nuovo spot ed uno splendido poster dalla serie animata What if…?

Ad una settimana dalla messa in onda del primo episodio su Disney+, l’attesa serie animata What if…? torna protagonista in rete attraverso la sua splendida campagna promozionale.

Nel particolare quest’oggi i canali social Marvel Studios hanno diffuso un breve promo da 30″ ed un poster dedicato a Captain Carter, uno dei protagonisti degli episodi della serie What if…? in arrivo sulla piattorma digitale di casa Disney. Ricordiamo, inoltre, che la serie animata servirà a dare maggior respiro narrativo all’introduzione del famoso Multiverso nel Marvel Cinematic Universe.

WHAT IF…?

PRODUZIONE: Sarà la prima serie animata targata Marvel Studios. Essa trae ispirazione da una serie a fumetti che esplora proprio versioni alternative di punti fermi nella storia della Marvel. Sarà diretta da Bryan Andrews con AC Bradley come capo sceneggiatore. CAST DOPPIATORI: Jeffrey Wright (Westworld) interpreterà l’Osservatore, personaggio iconico della Marvel. Tra le star coinvolte ci sono Chris Hemsworth (Thor), Mark Ruffalo (Hulk), Jeremy Renner (Hawkeye), Paul Rudd (Ant-Man), Sebastian Stan (Bucky Barnes), Tom Hiddleston (Loki), Natalie Portman (Jane Foster), Josh Brolin (Thanos), Robert Downey Jr. (Iron Man), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Karen Gillan (Nebula), Djimon Hounsou (Korath), e Sean Gunn (Kraglin) DISTRIBUZIONE: Dall’11 agosto 2021 su Disney+.

TRAMA: L’avvincente serie targata Marvel Studios reimmagina eventi famosi dei film dell’Universo Cinematografico Marvel, e lo fa creando un multiverso di infinite possibilità. What If…? vede protagonisti i personaggi più amati dai fan, tra cui Peggy Carter, T’Challa, Doctor Strange, Killmonger, Thor e molti altri.


Una featurette da Venom: La Furia di Carnage, ma anche un nuovo rinvio dietro l’angolo?

Dopo aver spinto il nuovo spettacolare full trailer di Venom: La Furia di Carnage ieri, la Sony Pictures ha offerto ai fan oggi una speciale featurette.

Il breve video, diffuso attraverso Apple Tv, mostra alcune sequenze inedite, ma anche immagini provenienti direttamente dal backstage del film di Andy Serkis (trovate la featurette in fondo alla pagina). Emozione per i nuovi contenuti promozionali a parte, i fan in queste ore stanno iniziando a temere che Venom: La Furia di Carnage possa subire un nuovo clamoroso rinvio, e questo perchè la precedente data del 24 settembre 2021 è stata rimossa dal sito ufficiale.

Non resta che attendere nuovi sviluppi in merito.

VENOM: LA FURIA DI CARNAGE

PRODUZIONE: Il film è stato scritto da Kelly Marcel e Tom Hardy, per la regia di Andy Serkis. Il direttore della fotografia è Robert Richardson. Le riprese si sono tenute tra Londra e San Francisco. CAST: Tom Hardy, Michelle Williams, Woody Harrelson, Naomie Harris. DISTRIBUZIONE: Al cinema dal 24 settembre 2021. Nelle sale italiane dall’autunno 2021.

TRAMA: Tom Hardy ritorna sul grande schermo nel ruolo del “protettore letale” Venom, uno dei personaggi Marvel più enigmatici e complessi. Diretto da Andy Serkis, tra i protagonisti anche Michell, Naomie Harris e Woody Harrelson, nel ruolo del villain Cletus Kasady/Carnage.


La distruzione è totale nel folle full trailer di Venom: La Furia di Carnage

Sony Pictures quest’oggi ha rilasciato il folle full trailer italiano di Venom: La Furia di Carnage, il secondo capitolo della saga incentrata sul celebre anti-eroe Marvel.

Nuove spettacolari sequenze, uno sguardo dettagliato al famoso villain Carnage, ma soprattutto maggior spazio al rapporto tra Venom e Eddie Brock, il nuovo trailer di Venom: La Furia di Carnage è questo ed altro ancora. Con il trailer, che trovate in fondo alla pagina, la Sony ha anche diffuso un nuovo poster. Lo studios non ha ancora fissato una data di uscita per il nostro paese.

VENOM: LA FURIA DI CARNAGE

PRODUZIONE: Il film è stato scritto da Kelly Marcel e Tom Hardy, per la regia di Andy Serkis. Il direttore della fotografia è Robert Richardson. Le riprese si sono tenute tra Londra e San Francisco. CAST: Tom Hardy, Michelle Williams, Woody Harrelson, Naomie Harris. DISTRIBUZIONE: Nelle sale italiane dall’autunno 2021.

TRAMA: Tom Hardy ritorna sul grande schermo nel ruolo del “protettore letale” Venom, uno dei personaggi Marvel più enigmatici e complessi. Diretto da Andy Serkis, tra i protagonisti anche Michell, Naomie Harris e Woody Harrelson, nel ruolo del villain Cletus Kasady/Carnage.


Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli sulla copertina di Empire Magazine

Il cinecomic Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli è stato scelto dalla rivista Empire Magazine per la copertina del prossimo numero in uscita.

Protagonista assoluto degli ultimi giorni in rete, grazie ad una serie di contenuti promozionali davvero incredibili (qui) e (qui), il cinecomic Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli continua ad attrarre interesse, e non solo nel pubblico amante del genere cinecomic. In questo articolo, infatti, vi proponiamo la splendida copertina redatta da Empire Magazine, celebre rivista di cinema britannica.

Ricordiamo che in Italia Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli approderà nelle sale a partire dal  settembre.

SHANG-CHI E LA LEGGENDA DEI DIECI ANELLI

PRODUZIONE: Il film è diretto da Destin Daniel Cretton e prodotto da Kevin Feige e Jonathan Schwartz, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso e Charles Newirth sono i produttori esecutivi. David Callaham & Destin Daniel Cretton & Andrew Lanham hanno firmato la sceneggiatura. CAST: Simu Liu, Awkwafina, Tony Leung, Michelle Yeoh, Fala Chen, Meng’er Zhang, Florian Munteanu e Ronny Chieng. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 3 settembre 2021. Dal 1° settembre in quelle italiane.

TRAMA: Shang-Chi deve confrontarsi con il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando viene trascinato nella rete della misteriosa organizzazione Ten Rings.


Il cinecomic Morbius ottiene la censura PG-13 negli Usa

La MPAA ha esaminato attentamente Morbius ed ha scelto di affidare al cinecomic un più tranquillo Rated PG-13, sconsigliandolo pertanto ai minori di 13 anni non accompagnati.

La notizia non sconvolge più di tanto, e questo perchè la Sony anche con Venom ha puntato forte su un rating PG-13 così da portare in sala un pubblico meno selezionato, e quindi più variegato. Strategia di casa Sony a parte, la decisione della MPAA è stata presa a fronte di questa motivazione: “Sequenze intense di violenza, alcune immagini paurose e fugace linguaggio forte“.

Ricordiamo che Morbius sarà nelle sale nordamericane a partire dal 28 gennaio 2022, una settimana dopo la precedente data scelta da Sony Pictures.

MORBIUS

PRODUZIONE: Il film sarà diretto da Daniel Espinosa. La sceneggiatura è stata affidata a Justin Haythe, Matt Sazama e Burk Sharpless. CAST: Jared Leto, Matt Smith, Adria Arjona, Jared Harris, Chris Dood, Tyrese Gibson. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 28 gennaio 2022.

TRAMA: Infetto da una rara e pericolosa malattia del sangue, determinato a salvare chiunque sia destinato a subire la sua stessa sorte, il Dr. Morbius tenta una scommessa disperata. Quello che inizialmente sembra essere un successo si rivela presto un rimedio potenzialmente più pericoloso della malattia stessa.


Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli: un nuovo poster ed una featurette

La campagna promozionale legata al lancio in sala di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli continua a regalare emozioni attraverso il rilascio di nuovi gustosi contenuti.

Nella giornata odierna, a tal proposito, i canali social Marvel Studios hanno diffuso un nuovo poster, ed una interessante featurette in cui è possibile ammirare alcune sequenze inedite, ma anche le dichiarazioni dei protagonisti, Kevin Feige e Simu Liu inclusi. Ieri, invece, è stato diffuso un nuovo promo, lo trovate a questo indirizzo.

Ricordiamo che in Italia Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli approderà nelle sale a partire dal  settembre.

SHANG-CHI E LA LEGGENDA DEI DIECI ANELLI

PRODUZIONE: Il film è diretto da Destin Daniel Cretton e prodotto da Kevin Feige e Jonathan Schwartz, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso e Charles Newirth sono i produttori esecutivi. David Callaham & Destin Daniel Cretton & Andrew Lanham hanno firmato la sceneggiatura. CAST: Simu Liu, Awkwafina, Tony Leung, Michelle Yeoh, Fala Chen, Meng’er Zhang, Florian Munteanu e Ronny Chieng. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 3 settembre 2021. Prossimamente nelle sale italiane.

TRAMA: Shang-Chi deve confrontarsi con il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando viene trascinato nella rete della misteriosa organizzazione Ten Rings.


Black Widow: Scarlett Johansson e la Disney in tribunale per i proventi negati all’attrice

I legali dell’attrice Scarlett Johansson hanno intentato causa nei confronti della Disney per aver scelto di destinare Black Widow ad una release in contemporanea tra Cinema e Disney+.

Una brutta vicenda giuridica riguardante la Disney e l’attrice Scarlett Johansson è scoppiata nella tarda serata odierna. Secondo la ricostruzione delle varie testate giornalistiche, Wall Street Journal su tutte, la decisione di spingere Black Widow verso una release in contemporanea tra Cinema e Disney+ avrebbe causato un danno economico alla protagonista del film “Scarlett Johansson“.

Alcuni grandi studios accordano compensi economici legati agli incassi delle sale cinematografiche alle proprie stelle, tale pratica negli ultimi anni è stata spesso cavalcata proprio dai Marvel Studios, la casa di produzione famosa per il clamoroso successo economico noto come Marvel Cinematic Universe. La causa legale intentata dagli avvocati della Johansson, a tal proposito, sarebbe da ricondurre proprio a questo tipologia di clausola contrattuale, la quale sarebbe venuta meno proprio per la decisione della Disney (proprietaria dei Marvel Studios) di spingere Black Widow non esclusivamente al cinema, ma in contemporanea anche sul servizio digitale Disney+.

All’interno dei dati raccolti dal NYJ si afferma che nel lanciare il film sia in sala che in streaming la Disney avrebbe violato il contratto dell’attrice. Buona parte dei suoi compensi, infatti, era legata alle performance del film al cinema: a seconda degli incassi, Scarlett Johansson avrebbe ricevuto dei bonus. Inoltre, si legge che la Disney avrebbe volutamente interferito negli accordi presi dalla loro sussidiaria Marvel Studios, utilizzando come scusa l’emergenza globale per spingere in tutti i modi la crescita della piattaforma streaming Disney+, che a sua volta avrebbe spinto verso l’alto le azioni della compagnia (delle quali beneficiano soprattutto i dirigenti Bob Chapek e Bob Iger). A farne le spese, chi come Johansson ha siglato accordi nel 2019 in cui si prevedeva la promessa di un lancio in esclusiva al cinema per 90/120 giorni. Quando poi è stato annunciato il lancio in contemporanea al cinema e in streaming, i legali dell’attrice avrebbero cercato di negoziare un nuovo accordo con la Marvel, ma non sono stati ascoltati. La cifra persa dall’attrice si aggirerebbe intorno ai 50 milioni di dollari, tra compensazioni aggiuntive e bonus.

Alcune ore dopo l’approdo della notizia della causa intentata da Scarlett Johansson è arrivata prontamente la risposta del colosso Disney, il quale si è affidato ad un comunicato ufficiale:

Non c’è giustificazione di alcun tipo per questa causa, che si rivela essere particolarmente triste e dolorosa nel suo essere insensibile nei confronti degli orrendi e prolungati effetti che la pandemia di Covid-19 sta avendo a livello globale. La Disney ha onorato a pieno il contratto di Ms. Johansson, oltretutto il lancio di Black Widow su Disney+ con Accesso Vip ha sensibilmente aumentato la sua abilità di guadagnare compensazioni aggiuntive oltre ai 20 milioni di dollari che ha già ricevuto finora.

La battaglia legate tra Scarlett Johansson e la Disney si preannuncia lunga e dolorosa, ma nello stesso tempo potrebbe spingere colossi come per l’appunto Disney, ma anche Warner Bros (protagonista della stessa mossa commerciale con HBO Max), a rivedere i propri piani di distribuzione cinematografica.

Vi terremo aggiornati in caso di nuovi sviluppi.


Hawkeye: prima foto esclusiva e data della premiere su Disney+

E’ la rivista Entertainment Weekly a pubblicare la primissima foto ufficiale da Hawkeye, la nuova serie Marvel Studios in arrivo su Disney+ a partire dal prossimo novembre.

L’immagine in questione, diffusa anche attraverso i canali social dei Marvel Studios, mostra i due protagonisti di HawkeyeJeremy Renner (Occhio di Falco) e Hailey Steinfeld (Kate Bishop)” in bella posa, ed è accompagnata dalla data della premiere su Disney+ a partire dal 24 novembre 2021. Trovate il tweet ufficiale con la foto in fondo alla pagina.

HAWKEYE

PRODUZIONE: La serie tv avrà come showrunner e sceneggiatore Jonathan Igla. In cabina di sceneggiatura anche Katrina Mathewson e Tanner Bean. Lo sviluppo sarà a cura di Marvel Studios, sotto la produzione diretta di Kevin Feige. In cabina di regia spazio per il duo Bert and Bertie, e Rhys Thomas. CAST: Jeremy Renner, Hailee Steinfeld, Florence Pugh, Vera Farmiga, Tony Dalton, Alaqua Cox, Fra Free, Zahn McClarnon. DISTRIBUZIONE: La serie approderà su Disney+ a partire dal 24 novembre 2021.

TRAMA: La serie trae ispirazione dalla recente run di Matt Fraction e David Aja, in cui Clint Barton/Occhio di Falco viene affiancato dalla giovane Avenger Kate Bishop sua apprendista e futura ‘erede’.


Sequenze inedite nel nuovo promo internazionale di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

I Marvel Studios hanno diffuso in rete un nuovo promo internazionale di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, uno dei prossimi capitoli del franchise noto come Marvel Cinematic Universe.

Diffuso attraverso i canali social ufficiali, il nuovo promo offrei ai fan Marvel alcune sequenze inedite da quello che viene considerato uno dei prossimi capitoli dell’MCU più interessanti in assoluto. Trovate il promo nel tweet in fondo alla pagina. Ricordiamo che in Italia Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli approderà nelle sale a partire dal settembre.

SHANG-CHI E LA LEGGENDA DEI DIECI ANELLI

PRODUZIONE: Il film è diretto da Destin Daniel Cretton e prodotto da Kevin Feige e Jonathan Schwartz, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso e Charles Newirth sono i produttori esecutivi. David Callaham & Destin Daniel Cretton & Andrew Lanham hanno firmato la sceneggiatura. CAST: Simu Liu, Awkwafina, Tony Leung, Michelle Yeoh, Fala Chen, Meng’er Zhang, Florian Munteanu e Ronny Chieng. DISTRIBUZIONE: Nelle sale Usa dal 3 settembre 2021. Prossimamente nelle sale italiane.

TRAMA: Shang-Chi deve confrontarsi con il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando viene trascinato nella rete della misteriosa organizzazione Ten Rings.


Peyton Reed conferma l’avvio delle riprese di Ant-Man and The Wasp: Quantumania

Le riprese del cinecomic Ant-Man and the Wasp: Quantumania sono ufficialmente partite, a confermarlo è stato il regista Peyton Reed.

Con Black Widow ancora in sala e Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli ed Eternals ben avviati in vista del tour de force promozionale, il Marvel Cinematic Universe continua a tessere tele narrative aggiuntive, ed ora a quanto pare è giunto anche il turno di Ant-Man and the Wasp: Quantumania, terzo capitolo della trilogia legata ai “membri più piccoli” degli Avengers.

Il regista Peyton Reed ha annunciato in queste ore l’avvio delle riprese del suo film, e nel farlo ha pubblicato via Twitter un’immagine con protagonista il coniglietto “davvero molto brutto” di Cassie Lang. A tal proposito, va ricordato che il ruolo della figlia di Scott Lang (Paul Rudd) è stato ora affidato all’attrice Kathryn Newton.

ANT-MAN AND THE WASP: QUANTUMANIA

PRODUZIONE: Peyton Reed, che ha diretto i primi due film, sarà il regista anche del terzo, con Jeff Loveness alla sceneggiatura e Kevin Feige dei Marvel Studios alla produzione. Le riprese si terranno da giugno nel Regno Unito. CAST: Paul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly, Michael Pena, Michelle Pfeiffer, Jonathan Majors, Kathryn Newton. DISTRIBUZIONE: Il film sarà nelle sale americane dal 17 febbraio 2023.


Jake Johnson tornerà a doppiare Peter Parker in Spider-Man: Un Nuovo Universo 2

L’attore Jake Johnson ha confermato che tornerà a doppiare Peter B. Parker in Spider-Man: Un Nuovo Universo 2, il secondo atteso capitolo del film d’animazione premiato nel 2018 con l’Oscar.

Sfruttando un’intervista su Youtube, infatti, Jake Johnson ha confermato il suo ritorno in cabina di doppiaggio, andando così a dare il via ad una serie di conferme attese dai fan del celebre film d’animazione. La conferma di Johnson si va ad aggiungere alla notizia di inizio giugno secondo la quale l’attrice Issa Rae si era aggiunta al cast vocale nel ruolo di Spider-Woman.

La lavorazione di Spider-Man: Un Nuovo Universo 2 è partita nel mese di giugno 2020, ovvero in piena Pandemia da Covid-19, a tal proposito il film Sony Pictures Animation ha anche subito un cambio di release, passando dalla data dell’8 aprile 2022 a quella del 7 ottobre 2022.

SPIDER-MAN: UN NUOVO UNIVERSO 2

PRODUZIONE: Il film sarà co-diretto da Joaquim Dos Santos, Kemp Powers e Justin K. Thompson. In cabina di produzione Phil Lord, Chris Miller, Avi Arad. L’animazione sarà a cura di Sony Pictures Animation. CAST VOCALE: Jake Johnson, Shameik Moore, Hailee Steinfeld, Nicolas Cage, Issa Rae. USCITA: Nelle sale Usa dal 7 ottobre 2022.

Il primo capitolo (Spider-Man: Into the Spider-Verse in originale) è approdato nelle sale nel 2018 grazie alla regia di Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman. L’incasso ottenuto al box office è stato 375 milioni di dollari, mentre l’Academy lo ha premiato con l’Oscar per il Miglior Film d’Animazione.


Josh Segarra si aggiunge al cast di She-Hulk, la serie Marvel Studios

L’attore Josh Segarra è entrato a far parte del cast in costruzione di She-Hulk, una delle prossime serie live-action di casa Marvel Studios.

Precedentemente noto per un’altra serie supereroistica (Arrow), l’attore Josh Segarra sarà tra gli interpreti di She-Hulk, ovviamente al fianco della protagonista Tatiana Maslany. Deadline, che per primo ha riportato la notizia, non ha steso parola sul ruolo ad egli assegnato da Kevin Feige e company. Nei giorni scorsi anche Jameela Jamil (The Good Place) ha confermato di far parte del cast attraverso un video dal set.

SHE-HULK

PRODUZIONE: La serie tv sarà prodotta da Kevin Feige per Marvel Studios. Il ruolo di showrunner è stato affidato a Jessica Gao. In cabina di regia spazio per Kat Coiro e Anu Valia. CAST: Tatiana Maslany, Mark Ruffalo, Tim Roth, Ginger Gonzaga, Renée Elise Goldsberry, Jameela Jamil, Josh Segarra. USCITA: Il lancio è atteso su Disney+ dal 2022.

TRAMA FUMETTO: Il personaggio di Jennifer Susan Walters (aka She-Hulk) è stato creato da Stan Lee e dal disegnatore John Buscema nel 1980. In origine Jennifer è un abile avvocato di professione, ed ha prestato servizio come consulente legale a vari supereroi in numerose occasioni. Ultima informazione, non meno importante, è che si tratta della cugina di Bruce Banner (aka Hulk). Così come il suo collega Deadpool, il personaggio è consapevole di essere una creazione fumettistica, pertanto rompe spesso la quarta parete, rivolgendosi ai lettori in più occasioni. Jennifer ottiene i suoi poteri attraverso una trasfusione di sangue ricevuta da suo cugino Bruce Banner. She-Hulk (questo il nome che scegliere per la sua nuova doppia vita) come differenza dal suo parente più famoso, riesce a controllare le sue trasformazioni.