Si è spenta all’età di 73 anni a causa di un cancro Margaret Blye, attrice americana nata a Houston nel 1942. L’attrice studiò presso l’Università del Texas prima di trasferirsi a Los Angeles per studiare allo UCLA.

La Blye ottenne il suo primo ruolo in Estate e fumo, trasposizione cinematografica di una piéce di Tennesse Williams nel 1961 all’età di 18 anni dopo essere tata notata da un agente. Lavorò con molti attori affascinanti e carismatici, tra cui Paul Newman, James Coburn, Charles Bronson e addirittura con Marcello Mastroianni in Diamanti a colazione (1968) ma il ruolo con cui la si ricorda è quello dell’amante (e compagna di scorribande) di Michael Caine in Un colpo all’italiana, diretto da Peter Collinson nel 1969.

Fu attiva anche in televisione per la quale lavorò in sceneggiati di successo tra cui Parry Mason con Raymond Burr. I funerali si terranno mercoledì prossimo a Houston presso il Forest Park Lawndale Funeral Home, mentre un memoriale per celebrare l’attrice si terrà a Los Angeles in un secondo momento.