Dopo aver realizzato un interessante documentario sui Beatles, il regista Ron Howard concentrerà il suo prossimo progetto su Luciano Pavarotti che lo vedrà anche in veste di produttore insieme al fidato Brian Grazer.

Il documentario sul tenore italiano potrà avvalersi del sostegno della Pavarotti Estate, Universal Music Classics e Decca Records. Ecco quanto dichiarato da Howard a proposito del progetto e riguardo Pavarotti:

Come ogni personaggio affascinante era un uomo pieno di contraddizioni. La sua ambizione artistica, alimentata da un incredibile talento e dal suo profondo amore per l’umanità hanno guidato la sua carriera e il suo potente legame con il suo pubblico, ma hanno inoltre alimentato la sua vita come filantropo, elemento che mi interessa e affascina“.

Il documentario sarà prodotto, oltre che da Howard e Grazer, anche da Nigel Sinclair, Michael Rosenberg e Jeanne Elfant Festa. Ancora nessuna notizia circa la data di uscita del film.