E’ stato annunciato quest’oggi il tema che sarà al centro della trama per la terza stagione di American Crime Story, la serie tv antologica capace di appassionare milioni di americani nelle prime due stagioni incentrate su O.J. Simpson e sull’uragano Katrina.

Nella giornata odierna FX annunciato che sarà l’omicidio di Gianni Versace al centro dell’attenzione della terza stagione di American Crime Story, un delitto avvenuto nel 1997 ad opera di Andrew Cunanan, poi suicadosi sette giorni dopo per paura di essere catturato dalla polizia.

La stagione durerà i suoi canonici dieci episodi, con il primo di questi diretto da Ryan Murphy, lo showrunner della serie tv, come base per la sceneggiatura sarà utilizzato il libro Vulgar Favors scritto da Maureen Orth. Nessuna informazione in merito al casting.


American Crime Story 3 sarà sviluppato da Ryan Murphy

American Crime Story 3 andrà in onda su FX