Le riprese del sequel di Escape Room, horror diretto da Adam Robitel quest'anno, sono quasi pronte per partire.

A confermare l'inizio imminente delle riprese è stato quest'oggi Logan Miller, uno dei due interpreti "sopravvissuti" al finale (l'altra era Taylor Russell) del film approdato in sala lo scorso marzo. Secondo Logan, infatti, le riprese inizieranno tra circa un mese, con un cast tutto nuovo, ed ovviamente Adam Robitel ancora in cabina di regia.

Per la recensione del primo capitolo, cliccate qui.

A quanto pare il sequel proseguirà la storia lì dove si era fermata quella di Escape Room, ovvero con i due sopravvissuti pronti a dare battaglia alla misteriosa società che ha creato il terrificante gioco mortale.

Escape Room 2 approderà nelle sale Usa dal 14 agosto 2020.