Una tegola inattesa è caduta questa notte sulla testa dei tantissimi fan in attesa di buone notizie sull'infortunio capitato sul set di Maze Runner - La Rivelazione a Dylan O'Brien, la pausa produttiva sarà infatti prolungata, le lesioni dell'attore sono più gravi del previsto.

La conferma di questo nuovo rinvio arriva direttamente dal pubblicista di O'Brien il quale rivela che l'infortunio dell'attore avrà bisogno di più tempo per essere riassorbito; dichiarazioni queste che fanno da controaltare a quelle del regista Wes Ball e del co-protagonista Giancarlo Esposito di qualche settimana prima, entrambe sembravano infatti ultra positiviste (controllate qui).

La pausa avrebbe dovuto terminare all'inizio di maggio, ma con queste nuove dichiarazioni la Fox ha deciso di rimandare la ripresa a data incerta, facile immaginare ora che anche la data di rilascio (17 febbraio 2017) possa slittare pesantemente.

Maze Runner – La Rivelazione sarà diretto da Wes Ball, nel cast Dylan O’Brien, Thomas Brodie-Sangster, Rosa Salazar, Ki Hong Lee, Dexter Darden e Kaya Scodelario.

Maze Runner – La Rivelazione arriverà nelle sale il 17 febbraio 2017

Fonte: THR