Sembrava un progetto destinato a non vedere mai la luce, e invece così non è. Leonardo DiCaprio produrrà infatti la nuova versione di Akira, il celebre manga di Katsuhiro Otomo, ricevendo non poche agevolazioni fiscali.

Il film, infatti, sarà girato in California e potrà usufruire del tax credit garantito dalla produzione.

Secondo quanto riportato da Variety - che ha anche dato la conferma della sicura realizzazione del film - la film commission californiana ha stipulato un accordo con la Warner Bros. e la Appian Way (casa di produzione di DiCaprio) che prevede 18.5 milioni di incentivi fiscali.

Questi incentivi consentiranno l'accesso al tax credit a circa venti nuovi film che saranno girati in California per un indotto di oltre 400 milioni di dollari.

Per quanto riguarda il film nello specifico, non è dato sapere se a dirigerlo sarà Taika Waititi come preventivato, anche se circa un anno fa il regista di Thor: Ragnarok aveva affermato che il progetto non era defunto.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.