Arrivano finalmente aggiornamenti chiari dalla produzione dell'atteso sequel di World War Z, come noto affidato da tempo alla regia di David Fincher.

Il solito Production Weekly ha rivelato in queste ore che la produzione di World War Z 2 sarà avviata il prossimo marzo, con locations fissate in Tailandia e Spagna, con il grosso del lavoro previsto anche nei Pinewood Studios di Atlanta. La fonte ha anche rivelato che il titolo di lavorazione sarà Maximillian.


World War Z 2 sarà diretto da David Fincher. Nel cast confermati Brad Pitt e Mireille Enos. Al momento la trama del film non è stata rivelata, ma è chiaro che la base dovrebbe essere il romanzo di Max Brooks da cui è tratta la saga horror. La sceneggiatura è stata firmata da Dennis Kelly e Steven Knight.