Le riprese di Suicide Squad 2 sono previste per il mese di settembre, ma la novità che rattristerà i fan riguarda l'assenza nel cast di Will Smith.

A confermare la defezione del divo hollywoodiano è stato nella notte il super blogger Justin Kroll. Secondo la fonte, Will Smith ha dovuto abbandonare il progetto a causa di impegni professionali. Le due parti avrebbero chiuso il rapporto amichevolmente, con la Warner Bros ora pronta a trovare una soluzione riguardo il personaggio di Deadshot. Il dubbio, sempre secondo Kroll, riguarderebbe la possibilità di fare un re-casting per il ruolo, o addirittura sostituire il personaggio con uno tutto nuovo.


Suicide Squad 2 non ha ancora una data di rilascio ufficiale, sulla carta al momento risultano riconfermati i ritorni di Joker (Jared Leto), Harley Quinn (Margot Robbie). Alcune voci parlano di un coinvolgimento del super villain Black Adam, come sappiamo da tempo affidato al granitico Dwayne Johnson.

Suicide Squad 2 sarà sceneggiato da James Gunn. La prima sceneggiatura è stata firmata da David Bar Katz e Todd Stashwick. Nel cast torneranno Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Jai Courtney, Jay Hernandez.

Il film dovrebbe approdare nelle sale Usa nel corso del 2021.