Sono trascorsi sette anni dall'uscita al cinema di Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno e ora il regista Steven Spielberg è tornato ad affrontare l'argomento affermando che il sequel si farà e sarà diretto da Peter Jackson, produttore del primo film.

La notizia è stata data proprio da Spielberg durante un'intervista a Premiere:

"Lui deve fare la seconda parte. Normalmente, se tutto andrà bene, inizierà tra poco a lavorare sulla sceneggiatura. Ci vogliono due anni per realizzare l'animazione e non mi attenderei il lungometraggio nelle sale prima di tre anni. Ma Peter ce la farà. Tintin non è morto!"

Il sequel si baserà sulle opere di Hergé intitolate Prisoners of the Sun e The Seven Crystal Balls. A occuparsi degli effetti speciali sarà nuovamente la Weta Digital, già realizzatrice degli effetti visivi della trilogia de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson e del precedente capitolo di Tintin.

Ricordiamo che Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno è stato il primo film di Steven Spielberg girato con la tecnica del motion capture e ha incassato globalmente 374 milioni di dollari.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.