Una triste notizia riguardante il cinema hollywoodiano ha aperto questa nuova settimana, è morto Powers Boothe, attore noto per aver partecipato a film cult come Sin City e Avengers, la notizia è stata confermata dall'amico e collega Beau Bridges.

Powers Boothe è morto all'età di 68 anni, al momento si pensa che il decesso sia dovuto a cause naturali, non si escludo però complicazioni al momento ancora sconosciute. Tra i suoi ruoli noti c'è quello di Roark nei due capitoli della saga Sin City, senza dimenticare il ruolo di un pezzo grosso dell'Hydra sia in Avengers che nella serie tv Marvel's Agents of SHIELD.

In carriera Boothe ha vinto un Emmy, il premio è arrivato nel 1980 per il suo ruolo in Guyana Tragedy: The Story of Jim Jones.

Ecco il pensiero dell'amico e collega Bridges su Twitter: