Un'altra leggenda di Hollywood è scomparsa nella notte italiana, in questo nostro primo articolo diamo infatti un triste addio a Harry Dean Stanton.

Grande protagonista del circuito indipendente americano e non solo, Harry Dean Stanton è morto nella in notte in un ospedale di Los Angeles, aveva 91 anni. Da David Lynch a Sam Peckinpah, passando per John Milius e Monte Hellman, il volto di Harry Dean è apparso in molti dei capolavori degli anni passati, anche Francis Ford Coppola lo scelse per il suo più grande capolavoro, Il Padrino II.

Tra i film a cui ha partecipato in carriera citiamo 1997: fuga da New York, Alien, Nick mano fredda, Il padrino - Parte II, Alba rossa, Bella in rosa e Il miglio verde, ma vanno ricordate anche le sue presenze in film meno noti, ma pur sempre importanti quali Strada a doppia corsia, Cockfighter e Repo Man.