Il mese di marzo si apre oggi con un nuovo lutto all’interno dello star system hollywoodiano, è morto infatti Gilbert R. Hill, attore e politico di Detroit, aveva 84 anni.

Nonostante la sua carriera da attore a dire il vero non susciti grandi opere da ricordare, in molti lo ricorderanno per le apparizioni nel cast dei tre capitoli della saga Beverly Hill’s Cop, il suo ruolo fu quello del capo della polizia del dipartimento da cui proveniva Axel Foley (Eddie Murphy).

Come specificato nel titolo del post, Gilbert sarà ricordato dagli abitanti di Detroit prima per i suoi 30 anni nel dipartimento di polizia, successivamente per il suo impegno politico, fu infatti consigliere comunale per ben 12 anni.

Fonte: MovieWeb