Il sito SuperHeroHype ha riportato in tarda serata una notizia che riguarda il casting in corso di Ghost in the Shell, l’adattamento in live action del noto manga firmato da Masamune Shirow.

Una fonte riportata dal sito in questione ha rivelato che Paramount Pictures ha chiuso le trattative con Beat Takeshi per uno dei ruoli chiave del film diretto da Rupert Sanders, stiamo parlando del capo della Sezione 9, la futuristica organizzazione privata che si occupa di dare la caccia ai terroristi.

Questa è la Sinossi generale del manga:

Ambientato nel XXI secolo Ghost in the Shell è un thriller poliziesco fantascientifico che segue le vicende dell’agente Motoko Kusanagi e della Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9 (公安9課 Kōan Kyūka?), conosciuta più semplicemente come “Sezione 9”. L’unità in questione è specializzata nella risoluzione di casi e di crimini in relazione all’informatica e alla tecnologia. Nell’universo di G.I.T.S. l’ingegneria robotica e le nanomacchine (anche dette micromachine) sono la normalità, e la gran parte degli uomini sono collegati alla rete, a cui possono accedere non soltanto mediante terminali fisici, ma soprattutto attraverso impianti situati nel loro stesso cervello. I cyber-cervelli per l’appunto permettono non solo di connettersi al web, ma anche di utilizzare la propria memoria con la stessa elasticità di quella di un computer, cancellando eventi, sovrascrivendoli o addirittura immagazzinando libri con estrema facilità. Diversi uomini sono diventati cyborg, ovvero esseri in parte organici in parte robotici. Quello che differenzia un cyborg integrale da un robot è la presenza di un cervello umano e di un ghost, ovvero dell’anima, qualcosa di intrinseco e inspiegabile che permette agli uomini di “sentire” sensazioni particolari. Il ghost è l’istinto non mediato dai calcoli. Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale e un’onnipresente rete computerizzata sono il palcoscenico per la rivoluzione dell’identità umana e dell’unicità di sé stessi. In particolare, il manga affronta direttamente queste problematiche: Kusanagi e i suoi colleghi devono affrontare minacce esterne, e soffrono conflitti interni dovuti alle loro proprie nature.

Ghost in the Shell sarà diretto da Rupert Sanders, nel cast Scarlett Johansson, Michael Pitt, Beat Takeshi e Sam Riley

Ghost in the Shell sarà nelle sale il 31 marzo 2017