Ci siamo! Dopo otto lunghissimi anni di attesa Prison Break, una delle serie tv simbolo degli anni duemila, torna con una nuova stagione inedita. Stasera alle ore 21.00 in esclusiva su Fox (Sky, canale 112) si parte con il primo episodio della quinta stagione, composta da nove puntate, una ogni settimana, sempre di lunedì.

Le prime quattro stagioni di Prison Break, con le avventure di Michael Scofield (Wentworth Miller) e Lincoln Burrows (Dominic Purcell), sono considerate una pietra miliare del genere action-thriller, fonte dalla quale hanno poi preso ispirazione molte serie di successo dei nostri giorni. Anche nel campo dei personaggi secondari, con nomi storici come T-Bag o l'agente Kellerman, Prison break ha saputo aprire una strada poi seguita da molti.

E' per questo che, a furor di popolo e con tutti i protagonisti confermati, carichi e di nuovo sul set, Fox ha deciso di produrre questa nuova stagione. L'ambientazione, come naturale, sarà quella di un carcere, stavolta nello scenario mediorientale dello Yemen. Ancora una volta, dopo la sua morte apparente, Michael Scofield dovrà escogitare il modo per fuggire dalla prigione prima di lasciarci le penne. Ad attenderlo fuori, nel mezzo di una guerra civile, Lincoln e un amico di sempre, C-note. Nel frattempo negli Stati Uniti la dottoressa Sarah Tancredi è venuta a sapere che Michael è vivo...

Negli Stati Uniti, dove la quinta stagione si è appena conclusa, la serie ha fatto registrare buoni ascolti. Misto, invece, il responso della critica, con uno score sugli aggregatori Metacritic e Rotten tomatoes di poco più del 50%.

Vedremo come andranno gli ascolti italiani ma, nel frattempo, buona fuga!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.