Un nuovo terremoto produttivo sta per scuotere le fondamenta del neo-nato Worlds of DC (ex DC Extended Universe), e questa volta riguarda il Superman di Henry Cavill.

Secondo un report del The Hollywood Reporter pare che Henry Cavill abbia detto definitivamente addio al suo Superman. La fonte rivela che la Warner Bros abbia deciso di chiudere i rapporti con l'attore, il quale avrebbe dovuto avere un cammeo nel prossimo Shazam!.

Il THR ha aggiunto che tale decisione da parte di Warner Bros sia giunta a seguito della scelta di focalizzare il Worlds of DC sul personaggio di Supergirl nel prossimo futuro. Supergirl, come noto, sarà un film alle origini, e pertanto il personaggio di Superman - nella storia - dovrebbe apparire come un bambino.

Altre fonti, inoltre, aggiungono che la decisione della Warner Bros sia stata motivata anche dal fatto che il personaggio di Superman può - e deve - essere visto come una sorta di James Bond, ovvero intercambiabile dopo un numero imprecisato di film.

Di recente Henry Cavill ha firmato per Netflix in maniera tale da ottenere il ruolo principale nella serie in live action tratta dal romanzo - e videogame - The Witch.

Ovviamente siamo in attesa di una conferma ufficiale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.