Ieri è andata in scena la premiere newyorkese di La Torre Nera, ma sul web, più che le impressioni dal red carpet, fa notizia la reazione di Matthew McConaughey alla notizia della morte di Sam Shepard.

Interpellato sull’argomento da un giornalista dell’AP, l’attore è rimasto sconvolto, svelando di aver appreso la notizia proprio in quel momento. Ovviamente il video della reazione di Matthew McConaughey è diventato virale, così come le sue dichiarazioni, raccolte e tradotte da Badtaste.

“Sam Shepard è morto? Ascolta, non voglio banalizzare la situazione, ho appreso la cosa da te in questo momento. Ma sai, al tempo ero solito dire al regista Jeff Nichols che il trailer di Mud poteva essere fatto con il solo Sam Shepard seduto sulla sedia verde che spiegava al ragazzino chi fosse Mud. Sarebbe stato un trailer di due minuti e mezzo, ma sarebbe stato incredibilmente badass. Abbiamo perso uno dei giganti. Grande scrittore, mente brillantissima. Ok Sam, ci si vede dall’altra parte.”

McConaughey e Shepard hanno condiviso il set durante la produzione di Mud, film del 2002 diretto da Jeff Nichols.

Ecco il video.