La saga di Terminator è stata terminata, la Paramount dice basta!

Terminator film

Purtroppo è molto probabile che non vedremo più il nostro caro Arnold Schwarzenegger nei panni del T800, il cyborg cinematografico meglio conosciuto come "Terminator", infatti sembra che la saga sia stata definitivamente "terminata".

La tiepida accoglienza (per non dire gelida) che la critica ha avuto per "Genisys",  l'ultimo capitolo di questo franchise iniziato con il 1° "Terminator", film del 1984 diretto da  james Cameron a cui è seguito uno strepitoso sequel nel 1991, sempre diretto dallo stesso  Cameron,  ha spinto la produzione a cessare ogni eventuale piano di proseguimento della saga.

Infatti il "New York Daily News", citando una fonte vicina alla Paramount, riporta che la produzione  ha chiuso tutti i contatti con Arnold Schwarzenegger, Emilia Clarke e con Jai Courtney per la realizzazione di un ulteriore sequel:

 "E 'finita per Terminator e Arnold. Lo studio ha estromesso completamente il sequel della lista di produzione, ciò significa che non vi saranno  pre-produzione o eventuali piani per una ulteriore pellicola, nonostante che l'attore si era era offerto per una collaborazione a lungo termine, ma questo non sta accadendo. Il film Genisys è stato visto come un modo per far rivivere la saga ma i critici non sono rimasti soddisfatti dei risultati e, pertanto, i boss dello studio, pur avendo realizzato enormi profitti,  hanno perso interesse nel realizzarne altri."

Ma sarà effettivamente così?  Dobbiamo veramente credere che Arnold non vestirà più i panni del "Terminator" o possiamo ancora sperare in quello che James Cameron, il "Deus Ex Machina" dell'originale progetto, ha affermato non troppo tempo fa?

Restate sintonizzati su Universal Movies per eventuali aggiornamenti.

Lascia un Commento...