Stephen King presto ritroverà un altro suo romanzo al cinema, si tratta infatti di La Lunga Marcia.

A confermare l'inizio della pre-produzione è stato poche ore fa Deadline. La regia del film è stata affidata a André Øvredalo, regista noto per il prossimo horror prodotto da Guillermo Del Toro dal titolo Scary Stories to Tell in the Dark.

La fonte specifica che la sceneggiatura è stata firmata in precedenza da James Vanderbilt (Zodiac), mentre Bradley Fischer e William Sherak per la New Line Cinema figurano come produttori.

Il romanzo originale è stato scritto da Stephen King (sotto lo pseudonimo di Richard Bachman) nel 1979. La storia è ambientata in un futuro distopico dove cento ragazzi vengono scelti per una “lunga marcia”: devono camminare a una media di 6 chilometri l’ora e ricevere meno di tre avvertimenti l’ora, altrimenti verranno uccisi sul colpo. L’ultimo che sopravviverà otterrà ciò che vuole per il resto della sua vita. Nonostante la situazione disperata, i ragazzi vivono la marcia con un grande e inatteso spirito di squadra.