Dopo una dura lotta, la figlia del compianto attore Paul WalkerMeadow, ha intascato la cifra di 10.1 milioni di dollari come risarcimento per la morte del padre avvenuta nel 2013 in un incidente automobilistico.

Il pagamento è stato effettuato da parte dal fondo del pilota Roger Rodas che era insieme all’attore sulla Porsche Carrera GT che si è schiantata e che era alla guida. Il pagamento è stato effettuato in quanto Rodas è stato ritenuto in parte responsabile nell’incidente ma, data la minore età di Meadow, il denaro non sarà controllato da lei ma da una società.

L’avvocato di Walker, Jeff Milam, ha ribadito che questo pagamento rappresenta solo una frazione di quanto avrebbe ricevuto l’attore, star internazionale, se non fosse morto nell’incidente. La famiglia dell’attore, dunque, prosegue anche la sua lotta contro la Porsche accusata di aver concesso in licenza un’auto che deficitava di sicurezza.