In occasione di Napoli COMICON 2016, in cui si festeggerà il compleanno della prima serie di fantascienza di casa Bonelli, arriva la prima variant cover di un fumetto italiano firmata da Enki Bilal, che verrà svelata al pubblico mercoledì 6 aprile.

Nel giugno di venticinque anni fa arrivava in edicola il primo volume della prima serie di fumetti di fantascienza di Sergio Bonelli Editore: Nathan Never di Michele Medda, Antonio Serra e Bepi Vigna, tutti ospiti della prossima edizione del nostro festival. Così, in questo 2016, le celebrazioni per il quarto di secolo dell’Agente speciale Alfa saranno caratterizzate da eventi, iniziative speciali e grandi novità; a partire da aprile con il  n. 299 in edicola e il n. 300 della serie, in uscita a maggio, ma presentato in anteprima per COMICON, dove ci sarà anche una mostra dedicata. Un numero speciale, completamente a colori come da tradizione, firmato da Bepi Vigna e Roberto De Angelis.

Ma c’è un’ulteriore notizia che farà la gioia degli amanti del fumetto internazionale e che sino ad oggi è stata tenuta riservata: l’artista di graphic novel Enki Bilal, già protagonista della seconda edizione del nostro Salone del Fumetto, ha accettato di realizzare la variant cover di questo speciale e attesissimo n. 300 di Nathan Never, variant realizzata in esclusiva per Napoli COMICON. L’immagine realizzata da Bilal verrà pubblicata dal 6 aprile sui siti www.sergiobonelli.it e www.comicon.it e sarà quindi presentata a Napoli, dove il compleanno di Nathan Never verrà celebrato alla presenza degli autori del personaggio e di Sergio Giardo, Roberto De Angelis e Nicola Mari.

Nathan Never Napoli Comicon
Nathan Never Napoli Comicon