Jon Snow Kit Harington
Celebrity

Kit Harington – Dal finale di Game of Thrones alla riabilitazione mentale


L’epilogo di Game of Thrones ha di certo sconvolto fan e critica, ma per alcuni membri del cast è andata anche peggio. Kit Harington, per esempio, al momento sarebbe alle prese con una sorta di riabilitazione mentale.

Aperta così, questa news, potrebbe sembrare piuttosto brutale, ma in effetti per il buon Jon Snow (aka Kit Harington) il dopo Game of Thrones non sembra aver portato bene. Secondo un aggiornamento proveniente da TMZ, pare che l’attore abbia scelto il ricovero in una clinica di riabilitazione mentale (rehab), con l’obiettivo di combattere lo stress accumulato, e l’abuso di alcol.

Il ricovero sarebbe avvenuto lo scorso 19 maggio, ovvero prima della messa in onda dell’ultimo episodio dello show. La fonte specifica che la decisione di ricoverarsi sarebbe stata spalleggiata anche dalla moglie Rose Leslie, e che le spese mensili si aggirerebbero sui 120 mila dollari. Ad oggi Kit risulterebbe ancora ricoverato. Secondo altre voci, inoltre, l’inizio della fase oscura della vita privata dell’attore conciderebbe con l’episodio di Game of Thrones in cui Snow muore e successivamente viene riportato in vita.

La chiusura di Game of Thrones per alcuni membri del cast è stato un vero e proprio choc, e questo anche perchè la produzione non ha celato nel mistero la sceneggiatura dell’ultimo episodio fino alla fine. A tal proposito vi proponiamo un video esclusivo, in cui il cast scopre per la prima volta quale sarà l’epilogo del rapporto tra lo stesso Snow e Daenerys (Emilia Clarke). Da brividi.



Lascia un Commento...