kevin tsujihara
News

Kevin Tsujihara si è dimesso da CEO di Warner Bros dopo le accuse di favoreggiamento

Warner Bros. Entertainment è alla ricerca di un nuovo CEO, il potente Kevin Tsujihara si è dimesso dopo lo scandalo per favoreggiamento che lo ha travolto la scorsa settimana.


Ad una settimana dal reportage del The Hollywood Reporter, in cui Kevin Tsujihara è stato travolto da uno scandalo legato al favoreggiamento a sfondo sessuale di un’attrice – Charlotte Kirk -, WarnerMedia ha scelto, in comune accordo con lo stesso ex-CEO di Warner Bros. Entertainment, di chiudere i rapporti lavorativi.

Questo il commento di Tsujihara:

Nell’ultima settimana ho riflettuto su come l’attenzione sulle mie azioni passate potesse avere un impatto sul futuro della compagnia. Dopo una lunga riflessione e discussioni con John Stankey, abbiamo deciso che nell’interesse della Warner Bros. Entertainment è bene che io lasci l’incarico di Chairman e CEO.

Kevin Tsujihara

Qui di seguito, invece, le parole di John Stankey, CEO di WarnerMedia:

Kevin riconosce che i suoi errori sono incoerenti con le aspettative che la compagnia ha nei confronti della sua dirigenza, e che potrebbero avere un impatto sulla compagnia stessa. Le indagini sul comportamento di Tsujihara da parte di uno studio legale proseguiranno con la sua cooperazione.

John Stankey

Kevin Tsujihara ha lavorato per 25 anni con Warner Bros. Entertainment, divenendo CEO e Chairman negli ultimi 6. Ora per WarnerMedia (nuovo appellativo del mega-colosso nato dalla fusione tra TimeWarner e AT&T) avrà l’obbligo di trovare un nuovo CEO che possa ridare chiarezza e splendore alla società.

Fonte: The Hollywood Reporter


Lascia un Commento...