L’attrice Kathy Bates, uno dei pilastri della serie antologica American Horror Story, non tornerà per la settima stagione intitolata Cult.

Divenuta una delle attrici più apprezzate dell’intero cast ricorrente di American Horror Story, la premio Oscar Kathy Bates non sarà presente in Cult. Il The Hollywood Reporter ha confermato che l’attrice ha dovuto annullare la sua partecipazione a causa di alcuni conflitti di programmazione con la nuova serie Netflix dal titolo Disjointed.

L’assenza di Kathy Bates segue quella di Jessica Lange, altro pilastro che ha abbandonato la serie con Roanoke.

American Horror Story: Cult sarà sviluppata da Ryan Murphy. Nel cast Sarah Paulson, Evan Peters, Billy Eichner, Billie Lourd, Cheyenne Jackson, Adina Porter, Colton Haynes, Lena Dunham e Leslie Grossman.

La trama della settima stagione di American Horror Story sarà ambientata dopo le elezioni presidenziali americane, e avrà un forte contenuto politico e metaforico.

American Horror Story: Cult andrà in onda su FX.