johnny depp
Celebrity People

Johnny Depp parla per la prima volta delle accuse di violenza domestica

Sono passati due anni dal divorzio di Johnny Depp con Amber Heard, a seguito di alcune accuse di violenza domestica, e per la prima volta l’attore ha deciso di dire la sua.


Johnny Depp ha voluto esprimere le sue idee attraverso un’intervista rilasciata a GQ, nella quale specifica il perché del suo silenzio:

Fa male. La cosa che mi fa più male è essere presentato come qualcosa lontanissimo da me. Far male a qualcuno che ami, come una specie di bullo? No, non potevo essere io […]  All’inizio ho tenuto la bocca chiusa. Sapevo che questa cosa mi sarebbe rimasta addosso, ma ho cercato di andare avanti. Non volevo che diventasse una discussione continua, ho pensato di dire ciò che dovevo dire e lasciare che gli avvocati si occupassero del resto. Non ho mai parlato di questo schifo.

La reputazione di Depp ne ha risentito, e a tal proposito l’attore ha dichierato:

In breve tempo questa versione di Cenerentola – per dirla in breve – si è trasformata in una bestia. E’ Quasimodo. Sentivo che le persone mi guardavano in modo diverso per via delle accuse. Poi hanno cominciato a scrivere cose come ‘E’ pazzo. Deve fare un test per la sanità mentale…

Depp ha anche parlato delle folli spese che lo hanno portato anche ad accese discussioni con l’agenzia che lo rappresentava, Deep ha dato la colpa allo showbiz di Hollywood:

Questo vile fottuto circo. Ha forse fermato tutti i mercanti di Hollywood che volevano farmi chiudere la bocca? C’era in ballo un bel po’ di soldi. Le persone mi hanno denunciato ogni volta che ne hanno avuto l’opportunità, è così ovvio



Lascia un Commento...